TD-17, la nuova V-Drums di casa Roland

TD-17, la nuova V-Drums di casa Roland

L'ultima nata tra le V-Drums dell'azienda giapponese Roland si chiama TD-17 ed è offerta in tre diverse configurazioni (KVX, KV e K-L), accomunate da timbri al top di gamma, da una straordinaria suonabilità e dalla praticissima connettività Bluetooth,.

Il cuore di ognuno dei tre nuovi kit è costituito dal modulo sonoro TD-17, che si giova di un design rinnovato e di nuovi campioni derivati dell'avanzato Prismatic Sound Modeling ereditato dal modello Roland TD-50.
Grazie a 310 suoni non compressi, la nuova centralina riproduce con grande fedeltà il carattere e la timbrica dei tamburi acustici con una risposta velocissima e un'ampia gamma dinamica, a seconda della forza con cui si colpiscono i pad.
Infatti l'obiettivo della ricerca in casa Roland con tutti i modelli V-Drums è sempre stato quello di ricreare nel modo più fedele possibile l'esperienza esecutiva dello strumento acustico, rispecchiando accuratamente i movimenti fisici, la coordinazione e il controllo indispensabili per ogni batterista. 

Il modulo TD-17 prevede 50 kit immediatamente pronti all'uso, selezionati in base ai principali stili musicali, cui si possono aggiungere dei kit personalizzati, grazie alle avanzate possibilità di editing della nuova centralina.

Nel video, la batterista tedesca Anika Nilles esegue un suo brano, "Spunky", sul modello di punta della nuova serie, la TD-17KVX.

I kit TD-17KVX e TD-17KV includono il nuovo pad del rullante PDX-12, il cui diametro da 12 pollici e le cui doppie pelli mesh aiutano nello sviluppo del controllo delle bacchette e delle corrette tecniche esecutive. La tensione della pelle battente può essere regolata per ricreare un rimbalzo quanto più vicino a quello di un tamburo acustico, mentre l'altezza del cerchio del rullante consente di eseguire i rim shot con un'inclinazione naturale della bacchetta.

Tutti e tre i kit della serie TD-17 includono il nuovo pad della cassa KD-10, che combina solidità e stabilità a un design che lo rende compatibile con qualsiasi pedale standard per la cassa e ne consente anche l'uso con il doppio pedale. Il design del nuovo pad cassa KD-10 è stato inoltre pensato per ridurre il rumore, offrendo un ulteriore motivo di interesse per chi suona in casa.

Il modello di punta TD-17KVX include anche il nuovo VH-10, hi hat che può essere montato su un'asta per charleston acustico e che replica la risposta naturale e il movimento oscillante di un vero hi-hat. Offrendo un triggering avanzato, con rilevamento continuo dell'apertura e chiusura, e suoni diversi nell'area centrale e sul bordo, il VH-10 permette al musicista di eseguire alla perfezione sul charlie tutte le tecniche tradizionali.

Tornando al modulo sonoro TD-17, da segnalare anche l'esistenza di un'ampia gamma di funzioni per agevolare lo studio, che rendono ogni esercizio divertente e produttivo. I batteristi possono mettere alla prova e migliorare il loro senso del tempo grazie ai vari esercizi previsti nel cosiddetto Coach Mode, usare il menù di riscaldamento per seguire una routine di esercizio quotidiano e valutare i propri progressi grazie a un registratore interno.
Abbinando il loro smartphone via Bluetooth, possono inoltre effettuare lo streaming audio wireless di brani e lezioni video, suonandoci sopra.

La serie TD-17 si integra anche con l'applicazione per Windows/Mac Melodics for V-Drums, che offre una selezione sempre crescente di lezioni gratuite di batteria, per sviluppare il ritmo, il timing, e la memoria muscolare.

Per maggiori informazioni sulla serie TD-17, visitate Roland.com.


Commenta