In questa lezione, Gianni Gadau torna sull'impostazione delle mani e ci aiuta a usare correttamente la mano sinistra (o destra per i mancini) in modo da ottenere un playing pulito, al riparo dagli affaticamenti muscolari. Un corretto posizionamento di mani e dita si traduce in suoni più definiti, maggiore precisione d ...
Introduciamo ora un concetto estremamente importante: la triade. Con la parola triade si intende la sovrapposizione di tre note che solitamente vengono suonate contemporaneamente e prendono il nome di accordo.Gli accordi poi sono contraddistinti da un "modo" (maggiore, minore ecc.) in relazione alla distanza tra g ...
Nelle sonorità jazz il walking bass utilizza spesso quello che può essere chiamato l'approccio cromatico.Con il termine “approccio cromatico” si intende arrivare ad una nota “obiettivo” attraverso un passaggio di un semitono (quindi sul basso un passaggio di un solo tasto). L'approccio cromatico può avvenire o d ...
Proviamo ad aggiungere un altro tassello alla costruzione di una linea di walking bass. Anche le scale possono essere un utile elemento per unire tra loro gli accordi in una linea di basso. Il principio è molto semplice. Per passare da un accordo al successivo useremo una porzione di scala (diatonica o cromatica).Ad e ...
Dopo aver provato a costruire una semplice linea di walking bass utilizzando soltanto tonica, quinta e ottava, proviamo ora ad ampliare la scelta di note, utilizzando tutte quelle che compongono l'accordo sul quale stiamo suonando.Nel costruire la nostra linea di basso teniamo presente che sarebbe buona cosa collegare ...
Analizziamo oggi un brano storico di uno dei migliori power-trio del rock-pop, Walking On The Moon dei mitici The Police si Sting&soci. Iniziamo ad addentrarci nell'accompagnamento del pezzo e via via inseriamo cellule ritmiche e melodiche in modo da variarne l'andamento senza però essere troppo invasivi o stravol ...
Ciao, è un piacere per me iniziare un'esperienza di lezioni on-line per la prima volta, con un occhio sempre attento all'evoluzione, e le possibilità future della rete, ma soprattutto con l'altro rivolto da ormai 32 anni alla musica, e da 23 al BASSO elettrico. Già... il basso... ma vediamo cos'è un basso per Fabio ...
È noto che esistono diverse scuole di pensiero per quanto riguarda lo studio degli strumenti musicali, e tutte più o meno valide, la mia scuola diceva così: La Posizione. Armatevi di una sedia non troppo bassa, di un qualsiasi "aggeggio" di circa 15/20 cm di altezza per appoggiarci il piede, un metronomo, un le ...
No, non è una parolaccia!! È solo il primo, ed importantissimo esercizio di CHIROTECNICA, ovvero quegli esercizi quasi antimusicali, che servono principalmente a sviluppare forza, indipendenza e controllo delle dita, in questo caso principalmente della mano sinistra. Si esegue usando le quattro dita in ...
Accordature e posizioni sul basso elettrico ...
Esiste una variante dello slap, o una sua evoluzione, portata avanti da alcuni mostri sacri del basso quali, solo per citarne alcuni, Victor Wooten e Alain Caron. Questi musicisti utilizzano la tecnica slap in modo diverso da quanto fatto tradizionalmente. In particolare è molto diverso l'uso del pollice. La tecnica d ...
Cominciamo a parlare ora delle scale maggiori. Nella teoria musicale, la scala maggiore è una delle scale musicali (ed in particolare una delle scale diatoniche) eptafoniche (ovvero composta da sette suoni lungo un intervallo di ottava), il cui modo è individuato dalla sequenza di intervalli.Una scala maggiore s ...
Vi proponiamo ora una serie di esercizi sulle scale maggiori utili ad acquisire meglio la corretta diteggiatura. Per semplicità gli esercizi proposti sono sulla scala di DO Maggiore ma, ovviamente, potremo poi allenarvi ad eseguirli su tutte le scale.Raccomandiamo a tutti di prestare attenzione alla corretta posizione ...
Vediamo ora le principali scale minori; ci limiteremo alle scale corrispondenti alle scale maggiori trattate in precedenza, secondo la seguente tabella: DO maggiore --- corrispondente a ---> LA minore RE maggiore --- corrispondente a ---> SI minore MI maggiore --- corrispondente a ---> DOdiesis minore FA maggi ...
In questa lezione vi parlaremo di una delle tecniche chitarristiche più usate dai chitarristi jazz; in genere tale tecnica risulta molto efficace in situazioni di solo-guitar, per accompagnare un/una cantante, per suonare in duo un altro musicista, ecc...Maestri indiscussi di questa tecnica sono, tra i tanti, il grand ...
Con il termine Walking Bass (basso che cammina) si fa riferimento a un modo di accompagnare particolarmente usato nel jazz, in particolare con brani swing. In sintesi il walking bass consiste nell'accompagnare con una nota ogni quarto della battuta, muovendosi quindi in una successione di note che appunto "cammina ...
Questo esercizio è uno dei più importanti per chi comincia perché ha molte finalità, tra cui le due più importanti sono la conoscenza del manico e lo shifting della mano sinistra. La conoscenza del manico è importante in quanto il nostro strumento (specie il 6 corde), non è come un pianoforte dove una deter ...
Salve musicoffili, eccoci finalmente giunti alla prima puntata del nuovissimo corso di basso elettrico per principianti ed avanzati realizzato da MusicOff con il supporto del bravissimo Gianni "difiancu" Gadau. Iniziamo subito con un argomento a prima vista utile soprattutto a chi si sta avvicinando per la prima volta ...
Nella prima puntata Gianni Gadau ci ha introdotto al corretto posizionamento della mano destra sullo strumento, con questa seconda parte viene completata tale panoramica attraverso un secondo esercizio ed ulteriori "tips" di cui tenere conto per sviluppare un playing corretto sullo strumento. Questa breve pillola ci pe ...
Come promesso, ecco una prima lezione per chi vuole imparare o approfondire tecniche di livello superiore alle prime basi, in particolare iniziamo a trattare oggi lo slapping o, come viene chiamato più comunemente, Slap. Questo tipo di approccio richiede una precisione e una pulizia non indifferente per essere eseguit ...
Da Supro e Keeley un ampli nato per gli effetti
Le corde Rotosound dietro il suono di Geddy Lee
Tornano i Tenacious D, alla batteria c'è Dave Grohl

Tour Diary, la prima tappa porta il rock in Estonia
All'Auditorium Parco della Musica è ancora Jammin'

Traumi alle dita: cosa fare dopo?