Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, nel precedente articolo "Suonare sul II-V-I Maggiore" abbiamo analizzato tutto ciò che è possibile suonare su questa importantissima progressione armonica; in questo nuovo articolo ci occuperemo della stessa progressione, rapportata però da un primo grado minore, ovvero d ...
Ciao a tutti gli amici di MusicOff, in questo articolo affronteremo lo studio delle triadi aumentate, diminuite e relativi rivolti; come abbiamo visto nei precedenti articoli, le triadi si costruiscono sovrapponendo due intervalli di terza ed a differenza delle triadi maggiori e minori, che si compongono dalla sovrappo ...
Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, in questo mio primo articolo vorrei affrontare un tema che definirei fondamentale per il basso elettrico, così come per qualsiasi altro strumento: le Triadi. Nello specifico affronteremo lo studio delle Triadi maggiori e minori eseguite in tutte le tonalità senza usci ...
Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, in questo articolo torniamo ad affrontare un argomento ritmico, approfondiremo l'uso delle ghost notes e degli accenti ritmici già precedentemente affrontati, utilizzando questa volta delle ritmiche in sedicesimi; per quanto riguarda l'aspetto tecnico attraverso il quale ...
Ciao a tutti gli amici di MusicOff, in questo articolo vorrei approfondire ulteriormente l'argomento triadi esaminandolo da un punto di vista diverso: lo studio dell'armonia ci insegna che alla base della costruzione di un accordo c'è la sovrapposizione di intervalli di terza, lo vediamo appunto nella costruzione dell ...
Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, in questo terzo articolo vorrei approfondire l'utilizzo delle triadi e dei rivolti applicati ad una progressione di accordi; nello specifico studieremo il modo di collegare gli accordi della progressione, sfruttando le note in comune o vicine delle triadi che prenderem ...
Ciao a tutti gli amici di MusicOff, in questo nuovo articolo didattico affronteremo insieme l'analisi di una delle formule armoniche piu importanti e diffuse in ambito musicale, quella del II-V-I; iniziamo con l'analizzare prima di tutto il senso armonico di questa sequenza di tre accordi, il II-V-I è una formula armo ...
Vediamo ora le triadi minori. La differenza tra modo maggiore e modo minore è costituita dall'intervallo di terza: nel modo maggiore l'intervallo di terza si trova a due toni dalla tonica, nel modo minore si trova ad un tono e mezzo. Ecco quindi uno schema di riferimento: TONICA (primo grado, dà il nome all'accordo) ...
Salve musicoffili, in questa ottava puntata di Bass Experienced con il nostro grande amico Lorenzo Feliciati parliamo di un suo brano da palati fini, Thief Like Me, in cui un quartetto di grandi musicisti (L. Feliciati, G. Palmieri, W. Stravato, A. Zammit) ha dato vita a un "dialogo musicale" davvero accattivante ed in ...
Salve musicoffili, questa settima puntata di Bass Experienced è un po' particolare, abbiamo infatti voluto chiacchierare su alcuni aspetti molto importanti della vita di un musicista professionista direttamente con Lorenzo, che da tanti anni porta avanti con grande passione e serietà il proprio lavoro e i tanti proge ...
Salve musicoffili e youtubers, in questo sesto episodio della rubrica Bass Experienced con il grande professionista Lorenzo Feliciati, ascoltiamo un brano di grande raffinatezza, "Occhi Belli" del cantautore italiano Bungaro, canzone che apre il disco "L'Attesa" del 2004.È questo un chiaro esempio di un bravo musicist ...
Salve musicoffili, in questo quinto episodio della serie dedicata al basso elettrico in compagnia di Lorenzo Feliciati, grande professionista italiano, andremo ad esplorare le infinite strade della musica Jazz, con un brano, "Wasabi Song", tratto dal disco omonimo (il secondo in carriera) del progetto Wasabi Trio, band ...
Salve musicoffili, oggi con Lorenzo Feliciati faremo contenti gli appassionati di classic rock esaminando un arrangiamento particolare e molto personale del brano Freedom di Jimi Hendrix. Approfitteremo dell'occasione per approfondire l'uso delle ghost notes, una tecnica davvero importante nello studio del basso elettr ...
Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, in questo articolo affronterò un altro argomento molto importante per il nostro strumento: le ghost notes, a volte anche dette dead notes (note morte), cioé quelle note ottenute pizzicando una corda “stoppata”, ottenendone così un suono percussivo. Sul pentagramma q ...
Salve musicoffili, in questa nuova videopillola analizzeremo l'approccio bassistico allo stile Pop, ascoltando una classica struttura ritmica, molto semplice, e le prime soluzioni su cui poggiare le nostre idee di basso, analizzando il "quando" e il "quanto" di ogni nota in relazione alla base di batteria proposta.Come ...
Suonare con il pickup al ponte oppure al ponte tagliando gli acuti col controllo di tono o ancora col pickup al manico, suonare più o meno vicino alla tastiera, questi e altri accorgimenti sono ciò che il buon Gianni Gadau oggi ci descrive all'interno di questa video pillola dedicata al Walking Bass e allo Swing, due ...
Salve ragazzi, in questa clip affrontiamo un argomento base molto importante, atto a costruire le fondamenta del nostro playing, il portamento degli ottavi; a prima vista argomento molto semplice, rivela un'intricata rete di possibilità tecniche e sonore che dovremo imparare per poi scegliere le nostre preferite o le ...
Ciao ragazzi, nella video-pillola di oggi ci concentreremo sullo studio della classica struttura del blues e vedremo alcuni modi per affrontarne variazioni di ritmica e playing. In particolare, nella seconda parte del video, faremo un esempio di andamento shuffle, molto usato in questo genere musicale, che allena mente ...
Salve amici musicoffili, oggi per la nostra puntata con il corso di basso elettrico ci concentreremo su uno degli argomenti croce e delizia dello strumento, gli esercizi sulla scala cromatica. Probabilmente l'argomento non è dei più "divertenti" in senso lato (ma non si sa mai, provate a fare gli esercizi con una bas ...
In una delle scorse puntate avevamo introdotto una tecnica molto usata sul basso elettrico, lo slapping, che ha la capacità di donare, se non se ne abusa, un ottimo groove a ciò che stiamo suonando, grazie alla componente ritmica che andiamo ad esaltare in maniera decisamente marcata ed efficace. Lo Slap necessita, p ...
Da Supro e Keeley un ampli nato per gli effetti
Le corde Rotosound dietro il suono di Geddy Lee
Tornano i Tenacious D, alla batteria c'è Dave Grohl

Tour Diary, la prima tappa porta il rock in Estonia
All'Auditorium Parco della Musica è ancora Jammin'

Traumi alle dita: cosa fare dopo?