La tecnica slap sul basso #2

Continuiamo il percorso di apprendimento dello Slap sul basso impiegando una nuova tecnica, ovvero l'hammer on, che coinvolge la mano sinistra (destra per i mancini) ed aggiunge note in combinazione a quelle slappate, così da creare dei pattern ritmici e melodici più articolati e di sicuro effetto. Mi raccomando, studiate piano questa tecnica, l'importante è tenere il suono pulito, non andare veloce con mille note al secondo!

Condividi questo articolo


Tags


Autore


Alessandro Cefalì

Classe ’78, intraprende lo studio del basso elettrico nel 1992. Frequenta per 3 anni l'Università della Musica di Roma per poi proseguire studi Jazz privatamente. Svolge un'intensa attività live con numerose band Blues, Rock e Pop. Ha collaborato con autori come Valerio Billeri e i Coincido e con diverse band romane. Dal 2009 fa parte dei Karmamoi. Porta avanti privatamente la didattica con allievi principianti e avanzati.