Come leggere le tablature per ukulele

Come leggere le tablature per ukulele

La tablatura è un metodo visivo alternativo al pentagramma per scrivere (e leggere) musica. È usato principalmente dai chitarristi. La lettura di una tablatura risulta essere molto rapida e funzionale, e prevede pochissime nozioni di lettura musicale di base. È formata da quattro linee che rappresentano le corde dell'ukulele secondo la rappresentazione seguente:

Come leggere le tablature per ukulele

Generalmente a lato di essa vengono segnalati i nomi delle note prodotte dalle corde suonate "a vuoto", cioè senza premere la corda su nessun tasto. Questo determina l'accordatura e, indirettamente, il tipo di strumento cui la tablatura è riferita, e dà indicazione della corda di riferimento.

I numeri riportati su di essa indicano il tasto da premere nella sequenza descritta. Il numero 0 indica che la corda deve essere suonata a vuoto.

Per la durata delle singole note si usa la notazione musicale standard, ragion per cui spesso una tablatura è accompagnata dal pentagramma vero e proprio posto al di sopra di essa. Altre volte la durata è indicata in basso sotto la tablatura stessa. Altre ancora, raramente, non è indicata affatto.

Vediamo alcuni esempi:

Come leggere le tablature per ukulele

Se sulla tablatura vengono indicati più numeri incolonnati significa che le corde devono essere suonate contemporaneamente (accordi):

Come leggere le tablature per ukulele

È evidente che negli esempi mostrati non vengono riportate informazioni importanti presenti invece sulle partiture tradizionali (ad es. tempo, durata delle note, etc...). Per interpretare al meglio una tablatura occorre conoscere il brano in questione o fare riferimento alla partitura classica solitamente riportata sopra la tablatura stessa.

Bene, adesso ci esercitiamo un po', date il play al video e buon divertimento!