Dave Grohl: concerto a gamba rotta

Dave Grohl: concerto a gamba rotta
Che Dave Grohl fosse un frontman fuori dall'ordinario non è mai stato un mistero, indubbiamente uno degli ultimi personaggi capaci di portare avanti con fedeltà e dedizione la bandiera del rock nella sua accezione più convinta, ieri in Svezia il leader dei Foo Fighters ha compiuto una nuova "prodezza" degna degli albi della storia della musica.Chiamiamola dedizione, oppure chiamiamola follia, comunque si voglia leggere l'accaduto Dave Grohl ne uscirà in maniera eroica. Durante il concerto dei Foo Fighters tenutosi ieri, 12 giugno, a Göteborg, Dave Grohl è caduto dal palcoscenico durante il brano "Monkey Wrench", per essere soccorso poi nel backstage e portato successivamente in ospedale con una gamba fratturata.Sorpresa delle sorprese è stata però il veder ritornare Grohl sul palco con la gamba ingessata dal ginocchio in giù, così da poter terminare il resto dello show. Il commento di Grohl? Hey, ladies and gentlemen. I love you, but I think I just broke my leg. I really broke my leg. In teoria non ci sarebbe stato nient'altro da aggiungere ad un episodio davvero unico, ma successivamente, tramite i canali social della band, Grohl ha voluto condividere la foto della radiografia che riporta la frattura procuratasi con la caduta.Thank you Gothenburg. That was amazing. pic.twitter.com/BXvuxIfVEv— Foo Fighters (@foofighters) 12 Giugno 2015Come Grohl pochi altri al mondo, questo è certo, ed anche quest'ultimo episodio conferma la dedizione di una band che ha sempre fatto della giusta attitudine il proprio credo e motore. Ora resta solo da capire come Grohl e la band decideranno di proseguire il tour in corso, noi non vediamo l'ora di ammirarli in azione sui palchi italiani, con o senza gesso.