Audio-Technica System 10 Stompbox

Audio-Technica System 10 Stompbox
Audio-Technica è conosciuto per essere produttore attento alle necessità degli utenti, pronto a mettere la propria tecnologia non solo al servizio del design e della cura nella rifinitura di un prodotto, ma soprattutto a disposizione dei musicisti e delle loro problematiche; per il 2014 Audio-Technica ha realizzato un nuovo modello di radiomicrofono che, con modalità decisamente accattivanti, punta alla risoluzione delle necessità wireless di molti chitarristi e bassisti.Audio-Technica presenta per la serie System 10 l’ATW-1501 Stompbox, radiomicrofono digitale per chitarra (o basso) con ricevitore a pedale. Il sistema funziona nel range 2.4 GHz, lontano da interferenze di Televisioni o DTV, e combina un evoluto funzionamento a 24-bit, un set-up automatico delle frequenze per fornire una risposta sonora naturale, tipica dei radiomicrofoni della Serie System 10. A concludere la proposta ci sono alcune funzioni pensate appositamente per chitarristi, bassisti ed altri strumentisti.Il System 10 Stompbox ha un robusto ricevitore in metallo con forma simile a quella dei molti stompbox che si è soliti vedere nelle tante pedalboard. Il ricevitore a pedale si integra quindi alla perfezione nella stageboard, è dotato di due uscite con jack TRS da ¼" e di un selettore per la modalità di funzionamento.L'ATW-1501 permette di sfruttare le due uscite jack per l'utilizzo di due amplificatori con l'ulteriore possibilità di mettere in mute un'uscita senza applicare necessariamente il mute anche all'altra, funzione di grande comodità per l'uso di accordatori o sistemi multi-amp. Un singolo ricevitore può essere abbinato fino ad un massimo di otto trasmettitori body-pack (il pack d'acquisto ne contiene uno), permettendo quindi di utilizzare vari strumenti interscambiabili con semplicità.

Il nuovo ATW-1501, i prodotti della Serie System 10, come tutti gli altri modelli appartenenti al catalogo Audio-Technica sono distribuiti in Italia da Sisme, il cui sito ufficiale rimane il punto di riferimento primario per ogni sorta d'informazione riguardante la disponibilità e reperibilità sul mercato italiano.