Studio One 3: masterizzare il CD e la preparazione per iTunes

Studio One 3: masterizzare il CD e la preparazione per iTunes

Una delle grosse novità introdotte da StudioOne 3 è la Mastering Session dedicata alla creazione del DDP adatto alla stampa del CD audio, in questo momento altre DAW come Cubase o Protools non hanno questa funzione integrata.
Una volta quindi, terminate le nostre tracce, i mix sono pronti per essere masterizzati con eq, compressori e equilibrio nei volumi tra le varie tracce. 

La cosa veramente interessante è che in StudioOne Pro 3 possiamo lavorare sulle song Mix per poi inviarle alla master song Project che automaticamente si aggiornerà qualora modificassimo qualche cosa nel mix delle nostre song in tempo reale. Partiamo però dalla fase di Mastering direttamente, avendo già messo da parte le nostre tracce Mix.

Clicchiamo su New Project e scegliamo la frequenza di campionamento adatto al CD 44.1kHz.

La finestra principale è suddivisa in 3 regioni principali, a sinistra troviamo l'inspector delle tracce dove poter inserire i dati text del CD, come nome Artista, Titolo delle song e Titolo dell'album etc... Ogni traccia può contenere una serie di plugin in insert come avviene nel mixer di SO3, oltre ad un master bus dove poter inserire un limiter ad esempio.

Nella sezione destra in alto abbiamo un grande analizzatore di spettro per verificare che le dinamiche siano corrette, un correlatore di fase a destra ed un peak measure spettabile sugli standard RMS, K-20, K-14, K-12.

La timeline è in basso e ci permette di creare anche dei master mix senza pause, controllare il volume delle tracce. In alto troviamo i pulsanti di Burn per masterizzare direttamente sul CD, Image per creare in Image file, DDP per creare il file di stampa standard da inviare al nostro fornitore di CD, o Digital Release dove possiamo scegliere se creare versioni Mp3, Aiff, Flac, Ogg, etc... formati digitali adatti ai social, fino alla pubblicazione diretta su soundcloud.

Per il nostro esempio ho utilizzato i file mix del nuovo album di Barbara Todisco, "Portami Via". Utilizzo sempre esempi reali dei lavori fatti nel mio studio proprio per dare l'idea delle situazioni lavorative vere e anche soprattutto per non incorrere in problemi di copyright con artisti di altre etichette.

Questo sistema di Mastering è spesso offerto da software di terze parti come DSP-Quattro, Hofa etc... un bel risparmio di denaro per chi usa StudioOne Pro 3.

Spero vi sia stato utile, condividete il video e non dimenticate di iscrivervi al mio canale YouTube e seguirmi qui su MusicOff per aggiornamenti settimanali sull'audio recording e lezioni gratis.