Scopriamo l'impianto audio del tour di Max Gazzé

Scopriamo l'impianto audio del tour di Max Gazzé

Dopo aver passeggiato sul palco di Gazzé in occasione del suo ultimo tour estivo, diamo un'occhiata all'impianto audio progettato della diffusione della sua musica live.

Alberto Recchia ci fa conoscere Michele Cappuccio, responsabile dell'impianto di questa stagione di concerti di Max Gazzé. 
Nel caso del nostro video abbiamo la fortuna di poter ammirare la produzione completa, perché siamo in una location (il parco di Villa Adele ad Anzio) che consente di montare l'intero equipaggiamento tecnico del tour. 
Ma è inutile avere tutto il necessario se poi non c'è un'adeguata configurazione dell'impianto, cioé quelle procedure tramite le quali questo viene progettato, installato e tarato secondo delle precise regole funzionali alla migliore diffusione sonora in loco.

Iniziamo con le otto teste e con la configurazione ad arco dei sub, linkati dal centro verso l'esterno e controllati a coppie.
Le programmazioni vengono gestite in remoto, il che consente di avere pieno controllo su livelli, fase e addirittura anche la tensione per avere sott'occhio eventuali sbalzi di corrente.
Ma sentirete tutto dalla viva voce di Capuccio, buona visione!


Commenta