La Voce, il solo, il variaudio e la FX track

La Voce, il solo, il variaudio e la FX track

Eccoci alla sesta puntata di questa "serie", oggi voglio farti vedere come ho trattato la voce ed il solo di flicorno utilizzando la funzione Variaudio e aggiungendo pathos con la FX track.

Il Variaudio

Il Variaudio (versione Steinberg del più blasonato Melodyne) è una funzione che ci permette di analizzare una linea melodica dividendola in piccoli mattoncini quindi permettendoci di trattarla alla stregua di una traccia MIDI.

I due parametri principali sono:

  • Quantizzazione dell'altezza: funzione che ci permette di avvicinare il nostro mattoncino al semitono più vicino
  • Raddrizzamento delle curve dell'altezza: funzione che ci permette di raddrizzare l'ascesa o la caduta della nota (esempio pratico: riduzione del vibrato)

Il primo parametro può essere utilizzato tranquillamente impostandolo sul valore di  100% (dopo aver selezionato i mattoncini che vogliamo quantizzare), mentre, per il secondo parametro dovremmo essere più parsimoniosi ed attenti poichè potremmo rischiare di snaturare la voce rendendola "autotunata" (questo può essere anche un utilizzo creativo)

Muovendoci con le frecce in alto o in basso possiamo spostare il nostro mattoncino verticalmente in corrispondenza del piano roll così da modificare la nota cantata/suonata.

La FX Track

La FX Track nient'altro è che la traccia effetto. In Cubase, ma praticamente in tutte le DAW, gli effettti/plug-in possono essere inseriti in insert (ovvero direttamente sul canale), oppure possiamo creare la famigerata mandata.

Se sei un chitarrista non ti suonerà familiare la dicitura send and return ovvero quel circuito presente in molti amplificatori che permette, in soldoni, di avere parallelamente il suono DRY della chitarra e il ritorno degli effetti (normalmente processori di ritardo come delay e riverberi).

Questo è quello che otteniamo con la FX Track ovvero possiamo creare una traccia parallela dove poter inviare il nostro segnale, in questo modo potremo miscelare a nostro piacimento il suono pulito con quello effettato; inoltre abbiamo anche la possibilità di inserire la nostra FX Track in pre o post fader, ovvero possiamo far si che la traccia sia (post) o non sia (pre) influenzata dalle variazioni di posizione del fader della traccia sulla quale stiamo applicando la FX Track.

N.B l'effetto inserito all'interno della FX Track deve essere impostato su 100% wet ovvero 100% effetto

In questo caso è molto più facile a farsi che a dirsi, per questo ti lascio al video

Songmaker è un percorso a puntate che vi insegnerà come, da zero, potrete cimentarvi con la vostra vena compositiva in concomitanza con le ultime tecnologie software, creando tracce suonate o programmate. Per l'occasione ho composto da zero un brano musicale di matrice pop moderna, in quanto una canzone del genere ben riesce a integrare un buon panorama di situazioni, suoni e funzioni di editing, con una buona chiarezza di ognuna delle parti.

Il brano è qui sotto e man mano vedremo come ha preso forma, scomponendolo e ricomponendolo.

Credits

  • Prodotto e composto da Silvio Capretti
  • Voce e Testo: Mava
  • Flicorno: Gabriele Polimeni
  • Chitarre: Silvio Capretti

Disclaimer

L'intero brano è di proprietà dei rispettivi titolari di copyright, testo e melodia sono di proprietà dei rispettivi autori. L'utilizzo dell'intero brano o delle singole parti è consentito solo ad uso didattico.

Vi ricordo anche che ho creato un video corso entry level di Cubase che puoi trovare alla voce video corsi del sito www.am-lab.org.

Per qualsiasi chiarimento e/o suggerimento potete contattarmi attraverso i commenti su Youtube o tramite i miei canali social (Facebook, Instagram, YouTube), sarò ben lieto di rispondervi.

Nella prossima puntata vedremo la voce, il solo di flicorno e la FX track.

>>> Vai alla puntata precedente <<<


Commenta