Difetti di intonazione? Prima di arrabbiarti...

Difetti di intonazione? Prima di arrabbiarti...

Studio One 3 Pro include uno dei plugin più usati al mondo oggi, Melodyne.
La versione inclusa nel prezzo di SO è chiamata Essential, ma garantisce tutte le funzioni essenziali appunto, di cui abbiamo bisogno. Abbiamo già visto come utilizzarlo per trasformare le tracce audio in MIDI in un altro tutorial video.

Ho impegnato un LesPaul Custom, una straboccaste del 1972 ed una Stratocaster 1962 reissue. Queste chitarre hanno una loro naturale propensione ad essere stonate dopo il 7mo tasto, "stonate" per come siamo abituati oggi ad ascoltare i suoni tutti belli intonati e perfetti ovviamente.
Nel caso in questione la chitarra deve convivere con un'orchestra perfettamente intonata, e quindi ho utilizzato Melodyne per sistemare alcune note leggermente calanti all'interno del tema sull'ottava più alta.

Utilizzando Melodyne dobbiamo selezionare l'algoritmo polyphonic sustain dove possiamo vedere rappresentate anche le riflessioni del chorus. Intonando ora il tutto sarà posizionata all'interno dell'orchestra in maniera adeguata.
Questo sistema può essere utilizzato anche per correggere altri strumenti o per voci in coro.

Non dimenticate di iscrivervi al mio canale YouTube e continuate a seguirmi su MusicOff per aggiornamenti settimanali sull'audio recording e lezioni gratis.

Cover Photo by Mycatkins - CC BY 2.0