Una cosa è certa: quando si riesce in poco tempo ad aggredire il mercato ed a raggiungere un livello davvero elevato di apprezzamento c'è tanto di solido ed interessante alla base.È questo il caso di Aston Microphones, un'azienda inglese davvero interessante che ho avuto modo di conoscere da circa un anno grazie al ...
Diffusori ALTO TX2: un impianto potente a costi minimi
Vale la pena usare energy drink sul palco?
Roland digital piano LX700: modelli fisici meglio dei campionamenti?

Un’acustica di pregio per i 135 anni di Washburn
Tom Quayle e Martin Miller in Italia per far scintille

La potenza dei diffusori Clair Brothers all'elrow Festival