Oggi parliamo di un brano del lontano 1990, tempo in cui dall'ambiente della musica metal arrivano quegli ultimi lavori che avrebbero poi sancito la fine di un'epoca, sotterrata inesorabilmente dall'avvento del grunge. Ma a noi interessano i personaggi che in qualche modo sono spiccati, e uno tra questi è certamente M ...
Trascrivere assoli è un esercizio fondamentale per chi vuole approfondire il linguaggio jazzistico, a prescindere dallo strumento che si suona. Per un cantante poi è fondamentale cimentarsi nella trascrizione di strumentisti (specialmente strumentisti a fiato) per acquisire fraseggio e pronuncia adeguati durante lo s ...
Lo stile di Robben Ford è essenzialmente pentatonico, votato alla creazione di colori ritmici frutto del suo particolare stile di plettrata. Il risultato lo conosciamo benissimo. Su questo standard blues originariamento scritto da J.B. Lenoir, che potete nella versione di Ford sull'album omonimo Talk To Your Daug ...
Who Else! è il settimo album discografico in studio del chitarrista britannico Jeff Beck, pubblicato nel 1999. In questo album è contenuto il brano "Brush with the Blues" scritto a quattro mani con Tony Hymas.Si tratta di un brano con la struttura classica del blues: ...
Ovviamente il titolo è scherzoso, ma non si può non rimanere affascinati dal tocco sulla 6 corde del bravissimo Guthrie Govan. Mai meno che eccellente, ha lasciato la sua impronta indelebile su alcuni (ottimi) dischi di un altro genio musicale, Steven Wilson, leader dei Porcupine Tree ma anche pregevole artista solis ...
Ecco il turno di un brano ispirato da velocità e macchine potenti. Il solo di chitarra non è da meno, nonostante si stia parlando di un brano del 1972, il neoclassico e l'heavy metal sono già di casa. Infatti in questi casi ci arriva conferma da un famoso stereotipo musicale, o meglio, la leggenda che racconta di un ...
Sicuramente "Pride and Joy" è una delle prime canzoni nella classifica delle più suonate dai chitarristi al momento della prova dello strumento in negozio, almeno a pari merito con "Stairway To Heaven". Certo, come si fa a non suonarla, è davvero troppo attraente: un riff così cattivo e deciso, un suono grande come ...
Cari Musicoffili, vi do il più caloroso benvenuto a questa nuova rubrica, nella quale tenteremo, con grande umiltà, di analizzare qualcosa del vastissimo mondo dello stile chitarristico del grande Jeff Beck. Premetto doverosamente che questa collana di articoli non vuole in alcun modo provare a farvi suonare come que ...
Dopo quanto affrontato nelle precedenti lezioni, adesso mischiamo le note rimanendo sulle due corde: ...
A parte scambiare l'ordine delle note come visto nello scorso articolo, stavolta si può andare oltre e pensare la scala in modo orizzontale e non più in verticale: ragionate a coppie di corde (limitate il range alle corde MI - LA, poi LA - RE e infine RE - SOL). In questo modo sarete obbligati a spostarvi in orizzont ...
Come ho già detto negli articoli precedenti, una cosa che può limitare un musicista è suonare frasi con le solite diteggiature nella classica successione diatonica (cioè le cinque note in ordine: prima, seconda ecc.). In questo modo si creano le solite sonorità che, nonostante suonino sempre bene, dopo averle asco ...
Cominciamo subito a definire la struttura standard del blues a 12 battute: prenderemo come esempio, la struttura più classica e semplificata, non facendo quindi riferimento al cosiddetto "jazz-blues". ...
Dopo aver visto come si crea un riff con le pentatoniche, adesso pensiamo ai modi della scala: si parte da ognuna delle cinque note e si finisce all'ottava della nota di partenza; in tutto ne avremo cinque. Da notare come l'ultimo modo è in realtà la pentatonica minore (tonica, 3' min., 4' g, 5' g e 7' min., oppure T ...
In questo incontro voglio trattare un po' di esercizi di workout per l'esecuzione delle pentatoniche: se ascoltiamo chitarristi come Eric Johnson e Joe Bonamassa, capiremo subito l'importanza di studiare pattern di questo tipo.Il primo studio è semplicemente l'esecuzione dei box della pentatonica, utilizzando un box i ...
Siamo arrivati all'ultimo video per quanto riguarda la fortunata seconda stagione di lezioni di chitarra rock, legate da un filo conduttore unico che ci ha portato passo dopo passo ai due "gran finali".Nel penultimo appuntamento abbiamo "chiuso il cerchio" con un'articolata ritmica che ci ha messo alla prova su tutti g ...
Continuiamo il percorso iniziato nell'articolo precedente per suonare le scale pentatoniche in modi fuori dall'ordinario. Per assimilare bene la scala vi consiglio di creare delle linee di basso: limitarsi agli esercizi vi farà rimanere in superficie quando invece bisogna andare a fondo, e il modo migliore è fare qua ...
Nato nel 1967 a Long Island (NY), John Petrucci approda oggi alla boa dei 50 anni, con un'invidiabile storia alle spalle e un radioso futuro davanti a sé, da musicista ancora in formissima (in tutti i sensi visti gli sviluppi "culturistici" degli ultimi anni...). ...
Nella precedente lezione, parlando di fraseggio idiomatico e creatività musicale, abbiamo sottolineato l'importanza di partire da un'idea musicale, che deve essere figlia di un ascolto approfondito del genere che stiamo trattando, in questo caso il blues. ...
I Fourplay sono un super gruppo jazz formatosi nel 1991 in cui militano il bassista Nathan East, il tastierista Bob James, il percussionista Harvey Mason e il chitarrista fusion Chuck Loeb che ha preso il posto dei prestigiosi predecessori Lee Ritenour e Larry Carlton. ...
In questo articolo vorrei iniziare a parlarvi di un argomento che più o meno tutti conoscono: la scala pentatonica. È usatissima in tutti i contesti stilistici, quasi inflazionata, ma molto efficace data la sua versatilità e la comodità di diteggiatura. Però, se eseguita sempre allo stesso modo, può portare alle ...
La Super Phat Mod di Keeley si evolve in un overdrive al germanio
Il basso di John Entwistle degli Who dal vivo in una naked track
Courtney Love sul palco con gli Smashing Pumpkins

Tele Thinline Super Deluxe, un gioiellino Fender in edizione limitata
Il subwoofer QSC nominato ai prestigiosi TEC Awards

K-Array ti invita a scoprire come funziona il suono