Valori Ritmici (Pari)

Valori Ritmici (Pari)
Eccoci giunti ad un argomento spesso trascurato dalla razza chitarristica e non solo: i valori ritmici. Per valore ritmico intendiamo la durata di un particolare suono (nota, accordo) o di un silenzio (pausa), all'interno di un preciso contesto. Dunque, possiamo dividere questi valori in 2 parti fondamentali: pari e dispari. Distinguiamo per ora questi valori per la loro nomenclatura e durata: Nomenclatura Durata Semibreve Minima Seminima Croma Semicroma Biscroma Semibiscroma 4/4 2/4 1/4 1/8 1/16 1/32 1/64 Prendendo di riferimento un tempo di 4/4 (detto anche common time), vediamo la durata che questi valori hanno all'interno di una battutaEccoci giunti ad un argomento spesso trascurato dalla razza chitarristica e non solo: i valori ritmici. Per valore ritmico intendiamo la durata di un particolare suono (nota, accordo) o di un silenzio (pausa), all'interno di un preciso contesto. Dunque, possiamo dividere questi valori in 2 parti fondamentali: pari e dispari. Distinguiamo per ora questi valori per la loro nomenclatura e durata: Nomenclatura Durata Semibreve
Minima
Seminima
Croma
Semicroma
Biscroma
Semibiscroma
4/4
2/4
1/4
1/8
1/16
1/32
1/64
Prendendo di riferimento un tempo di 4/4 (detto anche common time), vediamo la durata che questi valori hanno all'interno di una battuta. A destra sono rappresentati i valori dei suoni, mentre a sinistra la scrittura ed i valori delle pause (...ricordiamoci che anche il silenzio è musica!) …una nota è un modo elegante per passare da un silenzio all'altro… (Mick Goodrick).
Seguono delle partiture che ci consentiranno di capire completamente i valori suddetti (scritti in musica).



Maggiori approfondimenti verranno affrontati nella prossima lezione. Buono studio ^__^