Una Suhr spettacolare per il mercato italiano

Una Suhr spettacolare per il mercato italiano

Personalmente selezionata dall'importatore Backline al Factory Party Suhr nel recente Winter NAMM, la chitarra è targata # 29265 ed è sbarcata felicemente in Italia; per la gioia degli amanti del prestigioso marchio statunitense e di chi cerca uno strumento di prestigio.

Una Suhr spettacolare per il mercato italiano

Si tratta di un'elettrica double-cut con cassa in mogano e top in acero fiammato. Anche il manico è realizzato in mogano ed è fornito di una tastiera in palissandro africano dal radius variabile con tasti jumbo e capotasto in TUSQ.
I dot segnaposizione e la scritta Suhr sulla paletta sono tutti in abalone multicolore.

Una Suhr spettacolare per il mercato italiano

La chitarra è dotata di meccaniche Suhr Locking e di un ponte-tremolo Gotoh 510L'elettronica prevede un pickup humbucking SSV al manico, un single-coil ML-Standard centrale e un humbucker SSH Plus al ponte.
I controlli sono Volume e Tono con selettore a 5 posizioni e un Blower Switch per passare immediatamente al bridge pickup da qualsiasi posizione.

Una Suhr spettacolare per il mercato italiano

Inutile dire che la Modern Set Neck # 29265 è realizzata con un altissimo grado di rifinitura. L'eleganza del look è garantita dalla colorazione Root Beer di top e paletta a contrasto con le cromature e l'effetto zebrato delle bobine dei pickup.
Sobrio il retro in cui la scelta è caduta sul nero della cassa che sfuma dolcemente verso il legno naturale del manico incollato.

Una Suhr spettacolare per il mercato italiano

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di consultare la pagina del prodotto sul sito dell'importatore Backline.

Una Suhr spettacolare per il mercato italiano