Strymon DIG Dual Digital Delay

Strymon DIG Dual Digital Delay
Ogni chitarrista, o bassista, vive il passaggio obbligatorio per la fase di ricerca dell'effettistica perfetta per il proprio sound, le pedalboard sono gioia e croce di molti musicisti ed alcune aziende in particolare, nel panorama della produzione di effettistica a pedale, detengono dei posti di riguardo in quanto a "crudeltà" nello stuzzicare continuamente le voglie dei tanti appassionati; Strymon è tornata con un nuovo delay, anzi, a dire il vero questa volta i delay sono due, e sono racchiusi nello stesso pedale!Il nome Strymon è sinonimo di effetti a pedale di altissima qualità, nome di punta nella costruzione di effettistica divenuta parte fondamentale di pedalboard celebri e non; nella tarda serata di ieri (fuso orario italiano) il sito web ufficiale del marchio ha inaugurato una nuova pagina, dedicata al nuovo gioiellino immesso in catalogo. Si chiama DIG Dual Digital Delay e, come intuibile dalla denominazione, siamo di fronte ad un pedale contenente non uno ma due delay!I due effetti di delay sono legati da suddivisione ritmica sincronizzata, ciò vuol dire che il tempo stabilito per il delay denominato "1" detterà il tempo anche per il parametro "time" dell'effetto di delay "2", quest'ultimo imposterà invece una suddivisione ritmica che sarà selezionabile tramite cinque configurazioni: terzine, ottavi, "sezione aurea", ottavo puntato, quarto puntato. Strymon ha aggiunto anche la possibilità di de-sincronizzare i due tempi di delay grazie a quella che è chiamata "free Mode", per una gamma di possibilità creative sempre più vasta.Le ripetizioni possono godere anche di tre settaggi di modulazione: off, light e deep. Le modalità light e deep consentono di enfatizzare in maniera più o meno marcata l'effetto di modulazione sulle ripetizioni, funzionalità che si sposa alla perfezione con la selezione del voicing per il delay. Il nuovo DIG Dual Digital Delay è infatti equipaggiato di tre voicing, due di stampo vintage ed uno marcatamente moderno e "hi-res": 24/96, adm, 12bit.Specifiche tecniche: 
  • Two simultaneous, integrated delays, with unique digital rack delay voicings
  • Five dual delay adjustment and tone shaping knobs: Time, Time 2, Mix, Mix 2, Repeats
  • One modern and two classic digital delay voicings: 24/96, adm, 12 bit
  • Five rhythmic subdivisions: Triplet, Eighth, Golden Ratio, Dotted Eighth, Dotted Quarter
  • Three choices for delay line modulation: Off, Light, Deep
  • Five "hidden" knobs for deep dual delay control: Delay 1 Subdivision, Sync/Free Mode, Filter, Config, Delay 2 Repeats
  • Selectable Free Mode disables subdivisions and synchronization
  • Press and hold Circular Repeats effect
  • 20ms - 1.6s delay range (40ms - 3.2s with Half Note Delay 1 Subdivision)
La ricchezza di controlli è da sempre caratteristica peculiare dei prodotti Strymon, che anche con questo nuovo DIG Dual Digital Delay non si è smentita nel fornire al chitarrista un prodotto in grado di divenire un vero e proprio mezzo creativo. Vi lasciamo quindi all'ascolto dei vari sample e dei video realizzati da Strymon per l'occasione, ricordandovi che il DIG sarà disponibile in Italia a breve grazie a Backline, distributore esclusivo del marchio per il nostro paese.