Strumming

Strumming
Quella che ci attende oggi, è una lezione altamente formativa che consentirà di prepararci ad affrontare altre lezioni molto sostanziose e soprattutto, allenarci ad affrontare la nostra vita musicale. Quelli che seguono sono tre esercizi abbastanza semplici, ma che devono essere suonati con accuratezza e precisione incredibile, per evitare errori di base che poi, potrebbero divenire un handicap non indifferente.

Ottavi "Straight" stoppati e senza accento
In questo primo esempio si presentano due battute di ottavi "straight" (dritti) con "Ghost Notes" (Note Fantasma), che in sostanza devono essere suonate stoppando le corde con le dita della mano sinistra.

Ascolta l'esempio suonato lento
Ascolta l'esempio suonato veloce


Ottavi "Straight" con accento sul primo e il terzo "quarto"
Massima attenzione alla disposizione degli Accenti. Ascoltare gli esempi è quanto mai importante.

Ascolta l'esempio suonato lento
Ascolta l'esempio suonato veloce


Ottavi "Straight" con accento sul primo e il quarto "quarto"
Massima attenzione alla disposizione degli Accenti. Ascoltare gli esempi è quanto mai importante. Concentratevi principalmente sull'esempio lento.

Ascolta l'esempio suonato lento
Ascolta l'esempio suonato veloce


Raccomandazioni Finali Raccomandandoci assolutamente la precisione d'esecuzione, vi lasciamo con un avvertimento:
Le parti più lente sono le più ostiche. Provate a forzare questo meccanismo arrivando anche a 40-50 di metronomo... ne vedrete delle belle