Steve Vai "Passion and Warfare" Live

Steve Vai "Passion and Warfare" Live

Per celebrare l'anniversario dello storico album, il chitarrista americano ha annunciato una serie di concerti in cui eseguirà integralmente per la prima volta le musiche di Passion&Warfare, da molti considerato il suo capolavoro e sicuramente fra i dischi strumentali più importanti nella storia della chitarra rock.

Steve Vai "Passion and Warfare" Live

Partendo dal Canada il 28 maggio, il tour proseguirà con una lunga serie di date in Europa per finire negli USA in autunno.
In ogni concerto sarà disponibile un numero limitato di biglietti "premium" per usufruire della Passion & Warfare EVO Experience, l'opportunità di un incontro privato con Vai.
"Suonare questo album da cima a fondo (con qualche sorpresa in preparazione) - ha detto Steve - è qualcosa che ho sempre sognato di fare. Ci sono canzoni che non ho mai suonato sul palco ed è un grande piacere constatare che a 25 anni dalla pubblicazione sono ancora capace di suonare la chitarra allo stesso livello."

Steve Vai "Passion and Warfare" Live

È in arrivo Passion and Warfare 25th Anniversary Edition, versione rimasterizzata dell'album arricchita con 4 tracce supplementari e accompagnata da un nuovo album intitolato Modern Primitive, contenente materiale inedito registrato o scritto dopo l'uscita del primo album di Vai, Flex-Able, ma prima di Passion & Warfare.

Queste per ora le date in cui Steve Vai sarà in Italia. Le prime quattro sono relative al G3 Tour 2016:

  • 2 Luglio - Roma, Italy - Rock In Roma (G3 con Joe Satriani & The Aristocrats)
  • 3 Luglio - Sogliano al Rubicone, Italy (G3 con Joe Satriani & The Aristocrats)
  • 4 Luglio - Ascoli Piceno, Italy - Piazza del Popolo (G3 con Joe Satriani & The Aristocrats)
  • 5 Luglio - Grugliasco, Italy - Gru Village (G3 con Joe Satriani & The Aristocrats)
  • 6 Luglio - Gardone Riviera, Italy - Teatro del Vittoriale
  • 7 Luglio - Udine, Italy - Castello di Udine

Steve Vai "Passion and Warfare" Live

Per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il sito web e la pagina Facebook ufficiale di Steve Vai.