Schertler Giulia Y

Schertler Giulia Y
Fondata all'inizio degli anni '80 dal contrabbassista Stephan Schertler, Schertler si è costruita un'ottima reputazione in tutto il mondo per gli alti livelli d'accuratezza raggiunti in particolare nella riproduzione sonora degli strumenti acustici a corde; ricerca e sviluppo della società si sono concentrate nella produzione di microfoni a contatto di alta qualità e sistemi di amplificazione elettro-acustica. Con l'intento d'espandere i propri confini, nel 2012 Schertler ha acquisito al 100% SR TECHNOLOGY, azienda dedita allo sviluppo e produzione di impianti di amplificazione compatti e di alta qualità.I prodotti Schertler sono diventati la prima scelta di molti professionisti per esibizioni dal vivo, broadcast e registrazione, come dimostrato dal prestigioso elenco di ambassador provenienti da ogni parte del mondo che l'azienda puù vantare. Un'interessante nota di rispetto verso i musicisti: i prodotti Schertler hanno un prezzo unico imposto a livello europeo, ciò eviterà perdite di tempo "surfando" per risparmiare qualche €, e consentirà invece di guadagnare un rapporto più solido con il negoziante di fiducia, presso il quale si potranno provare i vari prodotti.Presentato in versione quasi definitiva durante il Musik Messe di Francoforte, inizia ufficialmente a partire da oggi la distribuzione europea di GIULIA Y, un amplificatore elettro-acustico compatto con 2 ingressi, dotato di tweeter a cupola da 25,4mm (1") e woofer da 127mm (5") per 50W di potenza in bi-amplificazione. Caratterizzato da un ottimo pre e da un nuovo "look" frontale, mantiene molte caratteristiche del suo "fratello minore" GIULIA, monocanale con connettore COMBO. GIULIA Y offre un ingresso XLR ed un ingresso jack da 6,35mm (1/4"); ciò lo rende compatibile con un'ampia gamma di microfoni, compresi ovviamente i modelli Schertler DYN UNI, STAT e BASIK.La presa XLR è dotata di alimentazione Phantom 48V mentre il jack fornisce alimentazione 10V, ovviamente sono presenti interruttori per attivare/disattivare le suddette alimentazioni. Gli ingressi hanno controllli di GAIN separati e possono essere utilizzati con qualsiasi sorgente sonora perché l'elettronica "intelligente" in classe A, derivata dai preamplificatori Yellow, si adatta automaticamente all'impedenza di uscita dello strumento/microfono collegato senza creare alterazioni nella risposta in frequenza, come un filtraggio a pettine.I controlli sono completati da un EQ a 3 bande ed il classico filtro WARM, entrambi messi a punto nel tempo per essere molto musicali, seguono il livello del riverbero digitale interno e Master. A destra ci sono le connessioni INSERT (utile per collegare in linea un processore esterno), l'uscita sbilanciata LINE (dipendente dal livello Master), e l'uscita bilanciata DI (indipendente da Master).GIULIA Y è un amplificatore pensato per piccoli locali, sale prova, studio di registrazione personale, per fare pratica o per essere il monitor personale durante un concerto; ovviamente sfruttando la DI interna può essere collegato facilmente ad impianti di qualsiasi potenza. Per aggiungere eleganza e praticità, GIULIA Y può essere trasportato tramite le borse opzionali disponibili in 8 finiture: nera, jeans, fuxia, grigio, blu, marrone, beige e verde militare.Francesco Passarelli