Presonus Studio 192 Mobile

Presonus Studio 192 Mobile

Al NAMM 2016 il marchio americano ha presentato la versione Mobile dell'interfaccia Studio 192 presentata esattamente un anno fa: una soluzione integrata per la registrazione audio professionale in qualsiasi ambito, in studio o sul palco.

Presonus Studio 192 Mobile

La Presonus Studio 192 Mobile è un'interfaccia USB 3.0 con risoluzione fino a 192kHz, in grado di gestire fino a 26 ingressi/uscite a 48kHz: sul pannello frontale troviamo gli ingressi analogici ½ su prese in formato XLR Combo, peraltro dotati dei rinomati preamplificatori XMAX in classe A di Presonus, mentre sul pannello posteriore sono posti altri due ingressi analogici, quattro Out e uscite Main L/R, tutte su prese in formato Jack TRS, prese I/O per il Wordclock, una coppia di I/O digitali in formato S/PDIF più due porte I/O ADAT per gestire complessivamente fino a 16 canali (8 canali a 96kHz). Il range dinamico dichiarato è di 118dB, grazie all’adozione di raffinati convertitori AD/DA Burr-Brown.

Presonus Studio 192 Mobile

La DAW Presonus Studio One 3 è il perfetto complemento per l'impiego della Studio 192 Mobile, perché attraverso il mixer del software potrete gestire non solo i vari canali disponibili nell’interfaccia, ma anche le impostazioni dei preamplificatori XMAX; nell’impiego con DAW di terze parti o con dispositivi iOS come l’iPad, Presonus ha rilasciato anche applicativi per una gestione in remoto della Studio 192 Mobile, come i software UC Surface e Studio One Remote. La Studio 192  Mobile include una serie di plugin quali la channel strip Studio One Fat Channel su ogni ingresso analogico e sui primi ingressi ADAT, oltre a un riverbero stereo e un Delay. Il numero di ingressi analogici della Studio 192 Mobile è espandibile, attraverso l’impiego del preamplificatore/convertitore DigiMax DP88, dotato di otto preamplificatori XMAX e supporto ADAT I/O fino a 96 kHz.

Per altre informazioni sull'interfaccia Studio 192 Mobile e su tutti gli altri prodotti realizzati da Presonus, vi suggerisco di visitare il sito di Midimusic, il riferimento del marchio americano per il nostro territorio.

Tags


Autore


Riccardo Gerbi

Hanno detto di me: "Just love the background chord moves! The Italians have always been musical maestros and seem to have a personal relationship with music like no other race. I wish I could speak the lingo like this guy! ... Now that's Musical Authority !"