Pickup - Com'è costruito un single coil?

Pickup - Com'è costruito un single coil?
Presuppongo che la chitarra abbia sei corde. Per le sette corde valgono le medesime considerazioni ma i magneti sono sette. Nella sua costruzione più comune consta di sei magneti permanenti di forma cilindrica distanziati più o meno quanto la distanza tra corda e corda. Attorno al telaio in plastica che tiene assieme i magneti viene avvolta una bobina. Una variante consiste nell'avere un magnete unico largo al posto dei sei magneti. Il vantaggio di questa soluzione viene identificato nella minora perdita di volume della nota nei bending, visto che la corda si trova sempre ad avere sotto il magnete.

Un'altra variante ancora è di avvolgere una bobina su ogni magnete e collegarle tutte in serie.
I magneti di ciascun singolo avranno tutti i poli rivolti nello stesso verso (cioè tutti i "nord" saranno dalla stessa parte).
Avere un segnale di elevato livello in uscita del pickup ha vari vantaggi, principalmente migliorerà il rapporto segnale rumore e sarà più semplice saturare l'amplificatore.
Per incrementare il segnale si può agire in diverse maniere ma ognuna presenta degli "effetti collaterali" che possono essere indesiderati:
  • Si può aumentare il numero di spire.
    Come detto in precedenza aumentando il numero di spire il segnale aumenta in proporzione, ma la bobina è un induttanza e come tale agisce da filtro per le alte frequenze.
    I pickup sovravvolti (detti "Texas") presentano un segnale più forte ma hanno meno frequenze alte.
  • Si può aumentare la potenza del magnete o avvicinare il pickup alle corde.
    L'effetto negativo è che il magnete attrae la corda e aumentando l'intensità del campo magnetico l'oscillazione di quest'ultima verrà smorzata diminuendo il sustain.
  • Si può cambiare il materiale usato per i magneti.
    Generalmente vengono usati i i magneti ceramici o i magneti in alnico (lega di alluminio, nickel e cobalto).
    I ceramici incrementano il campo magnetico senza aumentare l'induttanza della bobina.
    Quelli in alnico invece aumentano l'induttanza senza grandi incrementi di campo magnetico.
    Entrambi hanno vantaggi e svantaggi e forniscono al pickup diverse caratteristiche sonore.
  • Si può utilizzare un humbucker.
    L'humbucker, come vedremo, è stato ideato per ridurre il rumore ma presenta come effetto collaterale un aumento del segnale in uscita.
  • Alla prossima "puntata" MusicOffili ^__^

    Tags


    Autore


    Redazione

    La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!