NAMM 2016 - Mackie DC16

NAMM 2016 - Mackie DC16

Negli anni '90 la collaborazione fra Mackie ed Emagic (azienda creata nel 1992 in Germania ed acquistata nel 2002 dalla Apple) ha portato alla realizzazione del "Logic Control", uno dei primi controller per DAW; forte di questa esperienza pochi mesi dopo fu presentato il controller Mackie Control (che poteva lavorare con tutti i software tranne Logic...), divenuto Mackie Control Universal dopo la revisione del firmware che ne consentiva l'uso anche con il suddetto software.

NAMM 2016 - Mackie DC16

La Mackie è da sempre all'avanguardia nella progettazione e realizzazione di controller ed al recente NAMM. In un'apposita sala demo, ha presentato la superficie di controllo DC16 per il suo mixer digitale DL32R a 32 canali, in sintesi un sistema progettato da zero e scalabile con tutti i vantaggi del digitale e di tutti i benefici di miscelazione wireless come un sistema integrato per la produzione professionale e l'installazione che offre funzionalità innovative che lo distinguono da mixer che costano almeno il doppio.

NAMM 2016 - Mackie DC16

Il sistema è stato pensato per applicazioni medie e grandi, infatti dispone di 32 preamplificatori microfonici Onyx+ controllabili a distanza, una presenza massiccia di DSP interni e 16 uscite accoppiate. La comunicazione fra il mixer DL32R e la superficie di controllo DC16 avviene tramite Dante, abilitando anche ulteriori possibilità di networking per le applicazioni professionali.
Il controllo visivo avviene con un ampio display a colori dei canali e la possibilità di collegare fino a tre iPad nello SmartBridge, con rilevamento intelligente che riconosce l'iPad pronto, consentendo una personalizzazione facile per ogni iPad per soddisfare le esigenze di workflow specifici.
Per esempio, gli utenti possono prendere un iPad per fare il tuning della stanza o gestire i monitor ed il master fader per passare alla schermata che ha più senso per l'utente in quel momento.

NAMM 2016 - Mackie DC16

Ben Olswang, Mackie product manager, ha commentato "È un modo incredibilmente lungimirante, una soluzione di mixaggio professionale modulare digitale con più funzioni rispetto a qualsiasi altro mixer digitale sul mercato. Il flusso di lavoro è incredibilmente rapido, con un eccellente feedback visivo e possibilità di personalizzazione. Ogni canale di controllo ed è disponibile istantaneamente con la sola pressione di un tasto. Navigherete come mai prima con i gruppi di visualizzazione ed un selettore mix che consente una navigazione più rapida rispetto all'approccio tradizionale di banchi. Con un design completamente modulare, registrazione versatile multi-traccia e stretta integrazione con la piattaforma iOS, questo sistema è chiaramente all'avanguardia, chiunque lo proverà se ne innamorerà!"

I prodotti Mackie sono distribuiti in Italia da Casale Bauer.