NAMM 2016 - Gibson Memphis 2016

NAMM 2016 - Gibson Memphis 2016

Le buche a effe di queste chitarre hanno marchiato indelebilmente la nascita e lo sviluppo del jazz e del rock'n'roll; nel 2016 la storica casa americana continua la tradizione attraverso i modelli più noti senza rinunciare a valorizzarne sempre più le caratteristiche attraverso lo sfruttamento della tecnologia più aggiornata.
Fra i particolari cui viene prestata maggiore attenzione troviamo il tipo di colla, hide glue a caldo, usato per le catene del top, taglia e rifinitura dei frets, scelta del tipo più adatto di manopole, center-blocks all'interno della cassa scelti per la loro leggerezza.

Lo stesso vale per le sellette in titanio montate sul ponte di tutti i modelli al di sopra della Studio, il nuovo comodo profilo del manico delle ES-335 e la sagomatura del binding. I modelli sono 16 tra varie versioni di ES-335, ES-339, B.B.King Lucille, ES-Les Paul (chitarra e basso), ES-175.

NAMM 2016 - Gibson Memphis 2016

Al top della linea di hollow-body troviamo la ES-175 Figured con la sua cassa in acero laminato figurato. Questo classico single-cutaway senza tempo, considerata uno standard dai jazzisti, ha i noti intarsi a doppio parallelogramma sulla tastiera in palissandro, due 57 Classic humbucker progettati per replicare il suono dei PAF degli anni '50, ponte ABR-1 con sellette in titanio, verniciatura lucida alla nitrocellulosa.
Disponibile in colore Natural oltre che in Vintage Sunburst.

NAMM 2016 - Gibson Memphis 2016

Meno prevedibile, ma altrettanto appetibile la ES-Les Paul Studio, modello di recente introduzione che mette assieme le caratteristiche di una semi-hollow con la forma e il fascino di un Les Paul.
In questa versione è un ibrido comodo e versatile offerto nei colori Wine Red e Ginger Burst con laccatura alla nitrocellulosa, intarsi trapezoidali in stile Les Paul sulla tastiera, pickup humbucking 57 Classic e Super 57.
La cassa è interamente in acero laminato con blocco centrale, ponte tune-o-matic ABR-1 con stop-tail cromati, meccaniche con paletta a tulipano, binding nero, astuccio rigido. 

Per saperne di più sulla linea 2016 delle Gibson Memphis e sugli altri modelli del catalogo, vi suggeriamo di visitare il sito Gibson.

NAMM 2016 - Gibson Memphis 2016