L'omaggio di Sting alle rockstar scomparse

L'omaggio di Sting alle rockstar scomparse

Ci siamo mai chiesti cosa significhi perdere una rockstar e come possa affrontare questa situazione chi ha vissuto tanti anni accanto a loro, calcando palchi o addirittura ispirandosi in qualche modo alla sua musica?

A raccontarcelo è Sting con il suo nuovo singolo "50.000", uscito proprio qualche giorno fa e suonato per la prima volta al Later… With Jools Holland, lo show condotto da Jools Holland.
Il brano è dedicato a tutte le star scomparse quest'anno tra cui David Bowie, Prince, Lemmy Kilmister e Glenn Frey e dice così: "Another of our comrades were taken down/You sing his songs in some sad tribute", per raccontare come sia invecchiare e vedere i propri amici andare via.

L'omaggio di Sting alle rockstar scomparse

Il singolo fa parte del nuovo album 57th and 9th, che uscirà l'11 novembre ed il titolo prende nome dalla strada che lui percorre ogni giorno per andare in studio. Il disco contiene al suo interno stili differenti e parla di ricerca, di viaggio, di una strada da seguire, del richiamo dell'incognito.


La Redazione di MusicOff dà un caloroso benvenuto a Lilia Ricca, giovane appassionata di Musica, nonché batterista, che da oggi inizia la sua avventura in MusicOff portando la sua ventata di entusiasmo, passione e competenza. Benvenuta Lilia!

Tags


Autore


Lilia Ricca

Giovane studentessa siciliana, appassionata di musica e sempre attenta alle giovani proposte emergenti ed alle realtà che promuovo la libera circolazione della musica e dell’arte di strada.