Leo Di Angilla e Tycoon Percussion

Leo Di Angilla e Tycoon Percussion

È appena partito da Rimini il tour "Lorenzo nei palazzetti dello sport" e Leo Di Angilla ha scelto di affrontarne le serate con un set di congas e bongo Tycoon Master Hand Crafted Pinstripe e timbales Tycoon Antique Copper; questo è il quarto tour dello strumentista veneziano con Jovanotti e il suo set è molto ricco, fra pelli tradizionali microfonate e pad elettronici, campionatori e WaveDrum Korg, per affrontare un palco che rappresenta notoriamente una delle migliori chance che il nostro ambiente musicale può offrire a uno strumentista come lui per dimostrare la propria bravura.

Leo Di Angilla e Tycoon Percussion

Leo è un percussionista versatile che volutamente ha scelto di non specializzarsi in un genere determinato e nei live di Jovanotti si esibisce in qualche pezzo anche alla batteria. Collaboratore di un gran numero di protagonisti della scena pop italiana come Antonacci, Ferro, Vanoni, J-Ax, Oxa, Elisa, ma anche di star internazionali come Airto Moreira o Mike Patton. Di Angilla è anche molto attivo come insegnante nel suo sito iplaypercussion.com, la prima scuola on line italiana dedicata alle percussioni, un portale in cui mette a disposizione diversi corsi di strumenti come congas, cajon, pandeiro, djembe.

Leo Di Angilla e Tycoon Percussion

Tycoon Percussion è un marchio con oltre 30 anni di storia, fondato a Bangkok, in Tailandia, e affermatosi in tutto il mondo con le sue percussioni di qualità, unica azienda nel suo settore a produrre in uno stabilimento di proprietà dedicato esclusivamente a questo tipo di strumenti. Nel catalogo odierno una larga scelta di hand percussion di ogni tipo, dal tradizionale all'etnico.

Per saperne di più sulle percussioni TYCOON, vi suggeriamo di visitare il sito del distributore italiano ARAMINI.

Stefano Tavernese

Leo Di Angilla e Tycoon Percussion