Le C.A.G.E.D. - Usi Caged Avanzati 2

Le C.A.G.E.D. - Usi Caged Avanzati 2
E' assolutamente necessario per andare avanti aver approfondito la lezione relativa alle C.A.G.E.D. ed aver "assorbito" le diteggiature da utilizzare. Scaricati la lezione Clicca qui per eseguire il download della lezione, spiegata e suonata da Thomas Colasanti (formato Mp3).
4.6 Mb di file per oltre 26 minuti di lezione in diretta! Ripetiamo ancora una volta i fenomenali vantaggi dello studio delle diteggiature con il metodo C.A.G.E.D.:
  • Solo 5 diteggiature da imparare
  • "Shapes" non vincolate ad una tonalità prestabilita e quindi traslabili in tutte le 12 tonalità
  • Diteggiature che riconducono (per forma) ai 5 accordi "Del Barbiere" ;-)
  • Abbiamo già visto nella lezione Usi Caged Avanzati, come poter evitare di rimanere "incastrati" all'interno di una singola diteggiatura.
    Allenandoci a suonare in "verticale" (lungo le corde), riusciremo in breve tempo ad acquisire una certa scioltezza nel passaggio tra una diteggiatura ed un'altra rimanendo nella stessa tonalità.
    Passando a qualcosa di più interessante, ma di certo più ostico, affrontiamo oggi qualcosa che ci permetterà, anche se con non poca fatica, di poter iniziare ad improvvisare, passando attraverso diverse tonalità rimanendo un "range" ristretto del manico.
    Come si procede?
    Beh... l'inizio non ci daà nessun problema...
    Scegliamo una determinata sequenza di tonalità a piacere (anche se sarebbe meglio utilizzare modulazioni per intervalli di 4° o di 5° per rendere più pratiche e fruttuose le nostre fatiche).
    Dopo aver deciso accuratamente la nostra sequenza "tonale", passiamo ora alla parte più interessante... Suonare Possiamo seguire il seguente esempio per iniziare (chiaramente "customizzabile" dall'esecutore...).
    Scegliamo un'area della nostra beneamata tastiera (es. compresa tra il VII ed il X tasto circa).
    Iniziamo la nostra esecuzione, ad esempio in CMaj (nella zona suddetta la scala Maggiore di "C" la troviamo in "E Shape" con tonica sull'ottavo tasto). Schema di modulazione per 4° giuste: C F Bb Eb Ab Db Gb=F# B E A D G C