Le C.A.G.E.D. - Usi Caged Avanzati

Le C.A.G.E.D. - Usi Caged Avanzati
Dopo aver visto i vantaggi che le diteggiature Caged offrono...
  • Solo 5 diteggiature da imparare
  • "Shapes" non vincolate ad una tonalità prestabilita e quindi traslabili in tutte le 12 tonalità
  • Diteggiature che riconducono (per forma) ai 5 accordi del Barbiere.
  • ...possiamo passare con tranquillità allo studio approfondito di COME SI FA MUSICA con queste diteggiature.
    È fondamentale per prima cosa riuscire a non rimanere "ingabbiati" all'interno della diteggiatura usata, ma spaziare attraverso TUTTE le diteggiature disponibili.
    La domanda nasce spontanea ;-) Come si fa? Ok curiosoni... un passo alla volta.
    In questa lezione vedremo approfonditamente alcune "evoluzioni" delle nostre 5 CAGED.
    Per primo, cominciamo con l'estensione "verticale" (che significa LUNGO le corde) delle nostre diteggiature:
  • Scegliamo una tonalità
  • Scegliamo una CAGED in quella tonalità e suoniamola
  • Passiamo alla prossima forma (Shape)
  • Poi via via attraverso tutte le forme, salendo e scendendo fino a coprire tutta l'area del manico
  • È di fondamentale importanza sciogliere le dita (e il cervello) nel passaggio tra una diteggiatura e l'altra.
    È chiaro che il passaggio da una forma all'altra, avviene per "slittamento" verticale (lungo le corde) prolungando la permanenza sulla stessa corda fino a raggiungere il pattern successivo (o precedente).

    Ma ora basta chiacchiere!!!
    Passiamo a qualche esercizio per migliorare la nostra padronanza delle CAGED.

    Come sempre... noi lanciamo la sfida con qualche esercizio... sta a voi approfondirli, richiedendo informazioni allo Staff se necessario.

    NOTA TECNICA: Ricordiamoci le tre possibilità della mano sinistra di passare da una nota all'altra:
  • Glissare (scivolare lungo la corda) con lo stesso dito
  • Usare il "Bending" (di un tono o di mezzo tono) per passare da una nota all'altra
  • Utilizzare dita diverse per note diverse (un dito per ogni nota)
  • Tags


    Autore


    Redazione

    La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!