L'album solista di Peter Buck

L'album solista di Peter Buck
C'era una volta una piccola band da milioni e milioni di copie vendute chiamata R.E.M., il gran peccato è che oggi quella band non c'è più, dopo anni di onoratissima carriera Stipe e soci hanno dato l'addio ai fan da non moltissimi mesi. Solitamente quando si pensa ai R.E.M. la prima figura a saltare alla mente è Stipe, carismatico e senza ombra di dubbio particolare, eppure la band non fu lui a crearla, ma fu piuttosto Peter Buck. Chitarrista sempre nell'ombra, musicalmente introverso ma estremamente colto, musicologo di prima categoria è stato proprio lui, quello sconosciuto di Peter Buck, a fondare i R.E.M.

Oggi che la band non esiste più, sperando sia solo un periodo transitorio, dopo 22 album realizzati con i R.E.M. il chitarrista torna sulle scene con un disco solista che senza dubbio si presenta come un prodotto fortemente interessante, fosse anche solo per la caratura del personaggio che l'ha ideato. Il titolo finale e la data di release del primo progetto solista di Peter Buck ancora non sono stati comunicati ma in anteprima mondiale si può ascoltare, tramite canali digitali e radio, il brano "10 Milion BC" che potrete ascoltare cliccando sull'icona soundcloud in calce al testo.