La misteriosa sparizione di Bob Dylan

La misteriosa sparizione di Bob Dylan

Notizie sulle evoluzioni della scomparsa di Bob Dylan? A distanza di una settimana dall'assegnazione del premio da parte dell'Accademia Svedese oggi circola addirittura la notizia (bufala) della sua totale dipartita.

La misteriosa sparizione di Bob Dylan

Sembra non esserci traccia della sua persona se non attraverso i tre concerti svolti nell'arco temporale dei giorni successivi all'assegnazione del premio in cui l'icona popolare ha calcato lo stesso palco di altri mostri sacri del Rock (Neil Young, Paul McCartney, The Who, Roger Waters, Rolling Stones), in California, al Desert Trip, sullo stesso palco dove dagli anni '80 si tiene il festival californiano per eccellenza, il Coachella.

A quanto pare, quindi, non ripone un grande interesse nel Nobel conferitogli! Ciò che rimane di lui a distanza di pochi giorni è un'uscita completa delle sue migliori canzoni dagli esordi ad oggi, dal titolo The Lyrics 1961-2012.

La misteriosa sparizione di Bob Dylan

Dylan non risponde al telefono o dà sempre occupato! Sembra che i primi ad averlo avvistato siano stati proprio i fan, che avendo saputo delle date dei suoi concerti (quasi clandestini) non hanno avuto l'accortezza di segnalarlo alle autorità!

Chi conosce Bob Dylan sa che è un personaggio da film ed un'icona nota per i suoi comportamenti non proprio prevedibili! Di lui hanno indagato in ogni parte del mondo, e come in questi giorni non se n'è mai parlato così tanto!

La misteriosa sparizione di Bob Dylan

Ritornando un attimo indietro nel tempo, la sua è un'arte che ripercorre l'America degli anni '70, quell'America dove combatteva per i diritti civili, e Dylan proprio in quel periodo rappresentò la voce unanime di un popolo che si batteva per la libertà nella lotta di classe. Ma possiamo dire che sia così ancora ai giorni nostri? Possiamo dire che i cantautori rappresentano ancora la voce di un popolo?

Godiamoci intanto l'uscita di questo lavoro editoriale, che non arriva certo in un momento casuale, ma che sicuramente piacerà ai suoi fan. Appassionati e non di letteratura, intanto, riascoltamoci uno dei pezzi più significativi della sua carriera, "Like a Rolling Stone" cantata giorni fa sul palco dove è stato avvistato.
E speriamo di rivederlo ancora!

Tags


Autore


Lilia Ricca

Giovane studentessa siciliana, appassionata di musica e sempre attenta alle giovani proposte emergenti ed alle realtà che promuovo la libera circolazione della musica e dell’arte di strada.