Korg NanoKey e NanoKontrol Studio

Korg NanoKey e NanoKontrol Studio

Al NAMM 2016 Korg ha presentato l'evoluzione della serie di MIDI Controller Nano: si tratta di due modelli dedicati sempre alla produzione musicale e le esibizioni dal vivo, ma rinnovati in alcuni particolari nel parco controlli e in termini di connettività con i dispositivi iOS.

Korg NanoKey e NanoKontrol Studio

NanoKey Studio 

Questo controller è dotato di una mini tastiera a 25 tasti sensibile alla Velocity, e dotata di una retroilluminazione a LED di colore bianco che, grazie alla funzione Scale Guide, consente di visualizzare l'ottava impostata; la NanoKey Studio include inoltre controlli quali un touch pad X/Y, otto pad multifunzione sensibili alla velocity e retroilluminati, infine otto potenziometri rotativi, peraltro configurabili individualmente in altrettante scene richiamabili al volo durante le performance.

Korg NanoKey e NanoKontrol Studio

Lo strumento implementa la funzione Easy Scale, che consente di eseguire delle melodie corrette premendo un tasto qualsiasi della tastiera. NanoKey Studio è compatibile con sistemi operativi MacOS, Windows e con i device iOS, e oltre al collegamento tramite un cavo USB, Korg ha introdotto la compatibilità con il protocollo di comunicazione Apple Bluetooth Low Energy MIDI, per un collegamento ad iPhone e iPad senza fili.
Gli otto pad possono operare nel canonico modo trigger, essere impiegati per il richiamo delle configurazione Scene allestite dall'utente, oppure nel modo Chord Pad per trasmettere una serie di accordi correlati alla scala selezionata. Il touch pad X/Y può trasmettere due distinti messaggi di MIDI Control Change (come il Korg Kaoss Pad), oppure di generare delle melodie (come il Korg Kaossilator) trasmettendo messaggi di nota MIDI con il semplice spostamento delle dita sulla sua superficie.

Korg NanoKey e NanoKontrol Studio

NanoKontrol Studio

Compatibile con sistemi operativi MacOS, Windows e con i device iOS, il NanoKontrol Studio è un controller dedicato alla gestione di DAW, applicazioni musicali e virtual instrument. Anche in questo nuovo modello Korg introduce una retroilluminazione dei controlli con LED di colore bianco, e il supporto al protocollo di comunicazione Apple Bluetooth LE MIDI, per collegarsi senza fili a un dispositivi iOS.

Korg NanoKey e NanoKontrol Studio

Il pannello comandi offre otto fader e altrettanti potenziometri rotativi, un set di comandi trasporto, un Jog Dial, 32 pulsanti (organizzati a gruppi di quattro su ciascun canale) e una serie di switch per l'attivazione del loop, l'impostazione e la navigazione tra i marker. Le scene programmabili nel NanoKontrol Studio sono cinque, attraverso il software KORG KONTROL Editor fornito gratuitamente, Per il controllo dei software DAW, troviamo inoltre modalità per impostare la trasmissione del protocollo Mackie Control, e un plugin dedicato alla gestione dei software Apple Garage Band e Logic Pro X.

Per altre informazioni sui controller della serie Nano e su tutti gli altri strumenti realizzati da Korg, vi invito a visitare il sito internet di Eko Music Group, il riferimento del marchio giapponese per il nostro territorio.