Jeff Tweedy, a settembre il primo album solista

Jeff Tweedy, a settembre il primo album solista
A quasi vent'anni dalla pubblicazione dell'album d'esordio dei Wilco "A.M.", il cantante e chitarrista della band di Chicago Jeff Tweedy annuncia l'uscita del suo primo disco solista dopo l'estate. "Sukierae", questo il titolo del cd che il musicista americano classe '67 ha registrato assieme al figlio e batterista Spencer, verrà rilasciato per conto dell'etichetta dBpm il prossimo 16 settembre. All'interno dell'album vi saranno ben venti canzoni. Una di queste, vale a dire I'll Sing It, si può già tranquillamente ascoltare su Soundcloud e bisogna dire che si tratta di un gran bel pezzo di stampo rock arrangiato con gusto e caratterizzato da un suono molto caldo, molto anni Settanta se vogliamo. Tra l'altro, il pezzo è impreziosito dai cori di Jess Wolfe e Holly Laessig del progetto Lucius. Non ancora disponibili immagine di copertina e tracklist di "Sukierae". Si sa però che oltre al giovane Spencer Tweedy ha preso parte alle registrazioni anche Scott McCaughey, leader dei Minus 5 e in passato anche al lavoro con i R.E.M. Stando a quanto riferito di recente da fonti ufficiali, McCaughey avrebbe suonato la maggior parte delle tastiere presenti nel disco.Almeno fino al prossimo 27 luglio Jeff Tweedy sarà impegnato in un intenso tour americano nel corso del quale eseguirà in anteprima alcuni brani di "Sukierae", senza mancare di proporre anche pezzi dei Wilco e dei mitici Uncle Tupelo, gruppo in cui Tweedy ha militato fino al 1994. Con lui sul palco il chitarrista Jim Elkington, il bassista Darin Gray, il tastierista Liam Cunningham e, ovviamente, il figlio Spencer.

Tags


Autore