Jazz On! - Interplay #1 | Introduzione

Jazz On! - Interplay #1 | Introduzione
Jazz On è la rubrica di MusicOff dedicata alla musica ed alla didattica del Jazz in tutte le sue sfumature, generi e sottogeneri, svolta in collaborazione con esperti musicisti del settore che attraverso il loro grande bagaglio di esperienza ci metteranno in contatto con alcuni concetti molto importanti di questa favolosa e sconfinata cultura musicale; in questo video il bravissimo Federico Procopio ci introdurrà un argomento di fondamentale importanza, l'Interplay tra musicisti, che è alla base di quel "dialogo" che si crea spontaneamente durante l'improvvisazione ma che non può avvenire senza la consapevolezza di alcuni argomenti teorici di base.
Questo primo video è ovviamente solo un'introduzione, un'esecuzione dal vivo, in compagnia di Roberto Lo Monaco (basso) e Alessandro Pizzonia (batteria), per dare un esempio di "dove si potrebbe arrivare", una "chiacchierata" iniziale, insomma, per presentare il concetto di Interplay in maniera semplice (e semplificata) ed accessibile a tutti. Nelle prossime puntate ne tratteremo nel dettaglio e in maniera più prettamente didattica i singoli aspetti, Federico sarà ovviamente disponibile per rispondere ad ogni domanda nel topic dedicato sul forum.
Buona visione!

Federico ProcopioChitarrista in bilico tra jazz, rock e musica elettronica, Federico Procopio inizia a suonare il piano all'età di 6 anni, per poi passare alla chitarra a 10. Studia al Saint Louis College of Music e al Centro Ottava, nonchè privatamente con numerosi esponenti di spicco della chitarra e della musica in Italia e all'estero, tra cui ricordiamo Eddy Palermo, Umberto Fiorentino, Rocco Zifarelli, Nico Stufano, Nir Felder, Adam Rogers, Ramberto Ciammarughi, Dario Deidda. Ha l'opportunità di seguire clinics con alcuni tra i migliori musicisti a livello mondiale, tra cui ricordiamo Kurt Rosenwinkel, Jonathan Kreisberg, Chris Potter, Scott Henderson, Toninho Horta, Greg Howe.
Dal 2007 fa parte del gruppo F.R.A.M.E. con Roberto Lo MoNaco, Martino Onorato, Alessandro Pizzonia, Federico Di Maio, Stefano Profazi.
Dal 2009 al 2012 fa parte del gruppo Karmamoi con Daniele Giovannoni, Serena Ciacci, Alessandro Cefalì, Fabio Tempesta, con cui nel 2011 registra l'album d'esordio "Karmamoi". Sempre nel 2011 esce "Early Years", primo lavoro discografico da leader, a cui partecipano Pippo Matino, Roberto Lo MoNaco, Evan Marien, Martino Onorato, Giovanni P. Liotta, Maurizio Giammarco, David Binney, Alessandro Pizzonia, Federico Di Maio, Cristiano Micalizzi, Gloria Miele. Ancora nel 2011 compone le musiche del cortometraggio "Il vero amore" di Paolo Budassi per la Pitefogrefilm.
Suona dal 2012 in trio con Lucrezio de Seta (batteria) e Adriano Matcovich (basso) e nei Deelay in trio con Roberto Lo Monaco (basso) e Dario Esposito (batteria). Saranno di prossima pubblicazione i dischi di entrambe le formazioni. Sempre nel 2012 compone le musiche del cortometraggio "La parte che manca" di Paolo Budassi per la Pitefogrefilm, vincendo il premio miglior colonna sonora al festival di Lenola "inventa un film" edizione 2013.
È di prossima uscita anche il disco d'esordio dei F.R.A.M.E., atteso per il 2013/2014. Nel 2013 ha fondato insieme a Gianni Salinetti i Vertrek.
Sempre nel 2013 inizia a esplorare le sonorità della chitarra arpa, grazie allo strumento custom realizzato su sua commissione dal liutaio Germano Fusco.