Il redivivo Dee Snider

Il redivivo Dee Snider
In attività dal 1975, dopo quarant'anni di spandex, jeans strappati, rossetto mal-utilizzato e headbanging sui palcoscenici di tutto il mondo, Dee Snider, frontman e simbolo dei Twisted Sister, ha fatto sentire nuovamente la propria voce e, cosa alquanto rara per artisti dello stesso tipo, per lui sembrano prospettarsi nuovi progetti e forse qualche importante novità musicale.Dal 1976, anno in cui Snider si unì ai Twisted Sister, la scena musicale sembra essere mutata davvero molto, malgrado ciò è possibile che i cambiamenti in realtà non siano poi stati così radicali da estromettere dai propri confini figure storiche del panorama musicale di riferimento. È questo il motivo per cui personaggi come Snider possono permettersi di tornare nel 2015 con un nuovo brano e con molte nuove idee da poter mettere in atto.Il 7 agosto scorso, in occasione della sua esibizione al Rockin' The Rivers Festival, Snider ha debuttato "To Hell And Back", primo nuovo brano ad essere presentato dagli anni Novanta ad oggi. Scritto e registrato con Nick Perry, "To Hell And Back" è il primo di alcuni brani in fase di registrazione che hanno visto Snider collaborare negli scorsi mesi anche con Damon Ranger, famoso per i lavori con Kanye West e Katy Perry valsi nomination e vittorie agli Emmy Awards.«Ranger approached me and said, "Hey man, I think we can reintroduce you to a new audience. You're iconic. You're the voice of rebellion. You could be singing a rock "Roar" for a new pop audience..."» ha affermato Snider «I'm into trying new, challenging things, so I said "What do you got in mind?" and we did these tracks. "Do you want to write?" asked me Ranger, "Absolutely not" I answered. I don't know how to write new songs. I know how to write old songs. Ranger has a grand plan of taking me from Active Rock to Foo Fighters rock to pop-rock to stadium rock.»«Do I think it's gonna happen? Doubtful. It's kind of long shot when you do something like that, but if it works that would be a whole different thing for me to step into that area as a contemporary artist with music being played on contemporary radio, not oldies stations for classic rock stations but actually connecting with people on a contemporary level. Now that would get me interested. That would be a new challenge.»Il futuro di Snider potrebbe quindi lasciar spazio a nuove avventure musicali, nei confronti delle quali il nostro sembra essere ben disposto ed aperto (seppur con qualche riserva riguardo alle modalità di attuazione). Non resta quindi che attendere e stare a vedere in che modo la nuova carriera di Dee Snider prenderà forma.

Tags


Autore