Il modulo Mimic Pro di Pearl Drums

Il modulo Mimic Pro di Pearl Drums

Una delle novità per il mondo dei batteristi presentate al recente Summer Namm è il modulo sonoro creato da Pearl in collaborazione con Steven Slate, un vero esperto nel campionare i più grandi suoni di batteria per le maggiori produzioni internazionali; l'interfaccia con touchscreen di Mimic Pro, oltre che al normale comportamento da modulo sonoro, incorpora infatti anche i drum kit virtuali di Steven Slate Drums 5, con i suoi samples a 24bit i cui suoni sono stati ripresi "dalle migliori attrezzature nei più importanti studi di registrazione al mondo".

Mimic Pro Module offre 16 ingressi e 16 uscite, output di cui otto grazie al connettore DB-25. 
Il modulo può essere usato con i pad Pro TruTrac, ma la compatibilità è massima anche nel caso di prodotti di altri marchi, ed è possibile usarne a doppia o tripla zona di sensibilità (solo doppia per quanto riguarda lo hi hat). Tutti gli input reagiscono alla funzione choke, attraverso la quale il suono del piatto viene smorzato afferrando il bordo con la mano, così da avere un'esperienza realistica.

Sono presenti due mixer separati per cuffie e uscita aux, così il batterista potrà scegliere di avere un mix personale con effetti che non vanno ad intaccare l'audio in uscita attraverso l'ausiliaria (o viceversa). È ovviamente presente anche un AUX-IN e un MIDI in/out , nonché la possibilità di importare velocemente files audio esterni in formato WAV e AIFF. Lo spazio di archiviazione on board è di 60GB ed i convertitori sono di alta qualità prodotti da Burr Brown.
Troviamo poi anche uno slot per SD Card ed una presa USB.

Il modulo Mimic Pro di Pearl Drums

Il display LCD IPS da 7 pollici permette di settare i propri suoni molto rapidamente grazie al touchscreen, creando dei set custom e andando poi a modificare una serie di parametri, come il bilanciamento dei virtuali microfoni di ripresa, l'equalizzazione, il range dinamico dei singoli pad e creare un live mix finale che, come dicevamo sopra, può essere diverso tra uscita AUX e le cuffie avendo ognuna il proprio mixer.

Il modulo Mimic Pro di Pearl Drums

Per maggiori informazioni, consultate il sito ufficiale Pearl Drums e la pagina dell'importatore italiano FBT.