Fingercussion tra swing e Jazz

Fingercussion tra swing e Jazz

Ciao a tutti, siamo alla sesta lezione sulla tecnica Fingercussion™ o Superpicking come addirittura la chiamava Marcel Dadi, suo principale sviluppatore nella prima  metà degli anni Novanta.
Voglio ricordarvi ancora che la diteggiatura della mano sinistra è indicata solo quando strettamente necessario, poiché spesso accade di avere più personali soluzioni a disposizione. Quindi. al dito indice sulla notazione corrisponde il numero 1, al medio il 2, all'anulare il 3, al mignolo il numero 4, eventualmente una T (thumb in inglese) indica l'uso del pollice della mano sinistra per una diteggiatura decisamente meno classicheggiante.

Esercizio 1

In questo esercizio, più difficile dei precedenti, la melodia suona molto con un feeling jazz sia per il linguaggio che per per l'elemento ritmico che sentirete esaltato proprio dalla fingercussion™ sul secondo e quarto beat della misura, e, scopo della fingercussion, sarete in grado di suonare la nota di melodia esattamente sulla percussione!
Si suonano le ottave swing feel e non straight feel e il tempo iniziale (ascoltate l'mp3) viene battuto con la tecnica della fingercussion della mano destra bloccando nel frattempo le corde con la mano sinistra sulla tastiera.

Attenzione perchè il tempo viene dato sul secondo e quarto beat ed entrare non è facile ma sarà un grande esercizio di swing!
Per suonare la chitarra fingerstyle in fingercussion possono servire tanti accorgimenti: con questi esercizi che vi propongo grazie a MusicOff svilupperete questo approccio ed il suo completo controllo accorgendovi presto (se non è già successo) che non basta solo dire che l'indice percuote le corde col dorso dell'unghia ogni secondo e quarto movimento della battuta, mentre le altre note vengono pizzicate nel modo usuale.

Esercizio 2

Siamo in drop D: un'accordatura col Mi basso abbassato di un tono per raggiungenre la nota Re. L'esercizio suona in Re Misolidio e se lo metterete in loop eseguendolo comincerete a misurare le vostre abilità. Non siamo più in un mondo jazz blues, ma ancora una volta direi irish o comunque un po' fuori dagli schemi usuali. Che forse è quello che vogliamo?
Buon lavoro e buona fingercussion da Paolo Sereno!

Vi ricordo che iscrivendovi al mio canale YouTube o seguendo il mio sito web potrete vedere il video degli esercizi più importanti ed anche groove ed esercizi completamente nuovi che presto saranno online anche su MusicOff.

Fingercussion tra swing e Jazz