Fear Factory "Genexus"

Fear Factory "Genexus"
A dispetto del caldo più torrido abbattutosi sulla penisola italiana fin dal principio di questa estate, ci sono band che non sanno assolutamente cosa voglia dire staccare dal lavoro ed andare in vacanza, band fra le quali figurano indubbiamente i Fear Factory, che proprio nel mese di agosto prossimo daranno alle stampe un nuovo album per la felicità degli irriducibili fan che li accompagnano in tutto il mondo.Da industrial metallers a cyber metallers, nuova etichetta regalata alla band dalle colorite recensioni della stampa di settore, i Fear Factory si preparano ad una seconda metà del 2015 caratterizzata dai molti impegni, i più dei quali collegati alla imminente pubblicazione del nuovo capitolo discografico. Seppur ancora si faccia fatica a digerire la separazione di Burton C. Bell, Dino Cazares, Raymond Herrera e Christian Olde Wolbers (forse la formazione definitiva per la band), un nuovo album firmato Fear Factory è sicuramente un evento discografico da non tralasciare, anche solo per la presenza di Cazares e Bell in lineup.Archetype, Transgression, Mechanize per arrivare all'ultimo The Industrialist, dal 2004 ad oggi la band ha dimostrato una capacità di cambiamento notevole per il genere capostipite a cui si riferisce; dopo il successo riscosso da The Industrialist soprattutto fra i fan di lunga data, sul nuovo nato in casa Fear Factory gravano le aspettative più difficili da rispettare. Genexus, questo il titolo dell'album in arrivo, avrà quindi il compito di convincere i più esigenti, così come di dimostrare che l'approdo a Nuclear Blast sia soltanto l'inizio di un nuovo interessante percorso.«The word "genexus" is a hybrid of two words: "genesis" and "nexus"» queste le parole di Bell riguardo all'album «This word describes the next transition in human evolution as man moves forward to a "mechanical" state of being. Ray Kurzweil predicts that the singularity will occur around 2045. "Genexus" is the term for that next evolutionary process. Where humans are machines, machines are human, and the differences are oblivious to the naked eye.»Genexus arriverà sugli scaffali dei negozi il 7 agosto e sarà portato sul palcoscenico dei Magazzini Generali di Milano il 27 novembre prossimo, in occasione dell'unico passaggio italiano della band. Di seguito riportiamo tracklist e artwork dell'album.Tracklist:
  • Autonomous Combat System
  • Anodized
  • Dielectric
  • Soul Hacker
  • Protomech
  • Genexus
  • Church Of Execution
  • Regenerate
  • Battle For Utopia
  • Expiration Date
  • Tags


    Autore