Essential technique #10

Essential technique #10

Salve MusicOffili, bentrovati a questa nuova puntata dove parleremo di pentatoniche, questa volta affronteremo non la pentatonica tradizionale ma la misolidia; questo tipo di scala ha una sonorità molto riconoscibile, oltre che essere brillante e "aperta".
I gradi che la formano sono: 
Tonica, Terza maggiore, quarta giusta, quinta giusta, settima minore.

Riflettendo potrebbe essere considerata come un arpeggio di 7 di dominante con l'aggiunta della quarta. Infatti la scala si presta all'accordo di 7a, su un blues ad esempio che potrebbe essere in A7 , la si potrebbe utilizzare su tutti i 3 accordi del giro (A7, D7, E7) , piuttosto che utilizzare la scala blues minore in un'unica tonalità, potrebbe essere divertente applicare questa scala.

Di seguito ho trascritto tutte e 5 le posizioni sul manico col sistema CAGED. Troveremo infatti la prima forma di E in tonalità di G7 , di seguito tutte le altre.

Come dicevamo, la scala è possibile utilizzarla sull'accordo di 7a dominante ma non solo. Se dovessimo pensare all'armonizzazione di una scala maggiore a 4 voci, dove l'accordo di 7a si trova al quinto grado, potremmo inserirla in una tonalità X considerata appunto come quinto grado. Potremmo  ritrovarla sulle armonizzazioni della scala minore armonica o minore melodica, inserendola sui rispettivi accordi di 7a dominante anche di passaggio.

Ecco alcuni esempi di fraseggio con l'utilizzo di questa scala in tonalità di Eb Maj, dove è stata inserita in un contesto minore/7a dominante sul centro tonale di Cm.

Esercitatevi dapprima sul blues (1/4/5) maggiore, poi sperimentate come sempre!
Grazie buon lavoro e alla prossima!

Bruno Monello

Essential technique #10