Royal Albert Hall Live: 70 di Clapton

Royal Albert Hall Live: 70 di Clapton
Eric Clapton ha compiuto settant'anni e per quanto la notizia possa non interessare a molti giovani (o meno) chitarristi ed appassionati, ciò significa che il tempo corre veloce nel decretare preistoria gli anni più caldi e più idolatrati nella storia della musica rock; vista l'occasione non si poteva certo evitare di festeggiare appropriatamente, motivo per cui Clapton ha scelto di rendere ancor più speciale una serata trascorsa recentemente su uno dei palcoscenici più importanti della sua lunga carriera, performance che debutterà presto in pellicola nei cinema di tutto il mondo.Settant'anni all'anagrafe, cinquant'anni di carriera e più di 200 performance su questo palcoscenico, quello della Royal Albert Hall, che nel corso del tempo è stato estremamente generoso nel regalare a Mr. Slowhand alcune delle sue esibizioni più memorabili. In occasione dei 70 anni di Clapton, a partire dal 14 settembre prossimo, in selezionati cinema sparsi in tutto il mondo debutterà Eric Clapton: Live At The Albert Hall – Slowhand At 70, pellicola che immortala una delle serate tenute da Clapton e dalla sua band sul palco della RAH durante il tour dello scorso maggio 2015.«It's a very very comfortable homey place for me. I tend to think of it as mine. It’s got a very genteel, sophisticated and yet comfortable atmosphere. Like it is like a club. It reminds me of what the Marquee was like in the early days, you know; everybody is very very comfortable at home, and you feel welcome. I don't have half the nerves there that I have anywhere else...» queste sono parole estratte da un'intervista rilasciata da Eric Clapton alla BBC nel 1990, indubbiamente datate ma comunque utili a dimostrare lo speciale legame fra la venue in questione ed il chitarrista.Eric Clapton: Live At The Albert Hall – Slowhand At 70 sarà quindi una nuova occasione per ammirare sul grande schermo Clapton accompagnato da Paul Carrack, Steve Gadd, Chris Stainton, Andy Fairweather Low e Nathan East, e godersi così quello che è considerabile di diritto uno dei più grandi artisti nella storia del rock. Da tempo si vocifera di un addio alla carriera musicale da parte di Clapton, che ha regalato alla musica e ai suoi fan una gran parte della sua vita, pubblicazioni come quella in oggetto sono quindi gli ultimi exploits di una storia straordinaria, pronta a farsi buona testimonianza dell'evoluzione che coinvolto la popular music dagli anni 60 ad oggi.Proprio in questi giorni, seguendo il trailer ufficiale, è stato presentato il video di "Cocaine", primo brano estratto dal film in arrivo. Per conoscere quali cinema italiani aderiranno alla proiezione della pellicola potete attendere la pubblicazione delle date e delle location tramite il sito web ufficiale.