Effetti a pedale Greenhouse

Effetti a pedale Greenhouse

Grazie ai nuovi accordi con il distributore italiano Frenexport, sono in arrivo nel nostro paese gli effetti a pedale dell'israeliana Greenhouse Effects, stompbox costruiti artigianalmente e che si pongono nella fascia alta del mercato, studiati per i professionisti e quindi capaci di soddisfare le maggiori esigenze di ogni tipo di utilizzatore.

Effetti a pedale Greenhouse

La linea di pedali comprende più o meno tutto quello che si può cercare solitamente da porre nella propria catena sonora, dalle distorsioni, alla carica del booster, alle modulazioni, agli effetti d'ambiente, con in aggiunta un pedale multiuso come il Self-Titled, con il quale potrete facilmente cambiare varie tipologie di circuito e che potete sentire in azione in questo video:

Effetti a pedale Greenhouse

Esteticamente, visto che anche l'occhio vuole la sua parte, la livrea di questi pedali si presenta decisamente accattivante, soprattutto per chi è appassionato di fumettistica e con un carattere piuttosto noir.

Effetti a pedale Greenhouse

Molto attenti all'esperienza del musicista, i pedali Greenhouse sono arrivati nelle mani di moltissimi chitarristi d'eccezione che ad oggi li utilizzano nelle loro pedalboards, come Ola Eglund o Dweezil Zappa.
Non resta quindi che aspettare di trovarli nei negozi per metterci le mani, provarli e tirar fuori quello che i progettisti hanno cercato di mettere dentro ogni circuito, puntando prima di tutto a qualità, musicalità e flessibilità d'uso.
Per rimanere informati, consultate il sito ufficiale ed ovviamente quello del distributore italiano, Frenexport.

Effetti a pedale Greenhouse