Arturia DrumBrute e la sua anima analogica

Arturia DrumBrute e la sua anima analogica

Il nuovo arrivato di casa Arturia si chiama DrumBrute ed è una drum machine che offre notevoli features e che incorpora una sezione sequencer 100% analogica con funzionalità avanzate di editing che rendono lo strumento perfetto per le live performance.

Arturia DrumBrute e la sua anima analogica

La famiglia Brute si allarga, quindi, strizzando l'occhio a chi ama ed ha la necessità di solide basi ritmiche.
Come dicevamo, le caratteristiche sono molte e tutte utilissime, a partire dai suoni: due tipi kick drum sono utilizzabili anche in contemporanea, l'hi hat può essere predisposto come aperto o chiuso, i piatti hanno la funzione reverse (realizzazione analogica).
La programmazione può avvenire in tempo reale grazie ai pad ed un motore di quantizzazione preciso e sofisticato aiuta il perfetto allineamento ritmico durante la performance.
Il sequencer analogico è organizzato in 64 pattern, ognuno dei quali può avere lunghezza massima di 64 step. Le tracce strumento possono avere durata indipendente ed è presente la funzione Song Mode per richiamare i pattern programmati in precedenza.

Arturia DrumBrute e la sua anima analogica

Anche la connettività del dispositivo non lascia spazio al caso, dotandosi di ben 12 uscite audio separate. In più, abbiamo a disposizione In e Out MIDI, una porta USB, le connessioni Sync In/Out e ovviamente la Main Output e 2 uscite per cuffia stereo.
La gestione dei clock è bidirezionale con 4 possibilità: internal, MIDI, USB e Analog TTl Sync.

Arturia DrumBrute e la sua anima analogica

Arturia ha scelto proprio l'Italia per la presentazione del DrumBrute, attraverso gli eventi che vi abbiamo segnalato in questa news.
Per qualsiasi altra infomazione vi rimandiamo alla pagina ufficiale ed a quella del distributore ufficiale, MidiWare.

Tags


Autore


Redazione

La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!