Alla scoperta dell'Opera

Alla scoperta dell'Opera
Ciao a tutti musicoffili, siamo qui oggi per presentarvi una nuova video-rubrica che scoprirete presto essere davvero unica nel suo genere, per modalità inedita ma soprattutto per contenuti non sempre trattati in via diretta e confidenziale. Inizia con questo trailer l'avventura di "Alla scoperta dell'Opera" e, come dal titolo scelto potrete intendere facilmente, siamo qui per parlare di musica operistica, o opera lirica che dir si voglia.

Un famosissimo studioso e musicologo, Gilles De Van, scriveva: "Gli italiani sono gli inventori di questo genere (opera lirica) ed è uno dei rari casi in cui gli studiosi sono pressoché unanimi nel fissarne la nascita al 6 ottobre 1600 […]".
Il genere operistico nato in Italia si è diffuso poi nel resto d'Europa, passando per Francia, Austria e Germania, trovando arduo rivale nella Francia della tragédie lyrique. Nel corso dell'Ottocento si è esteso poi ad altri continenti dovendo quindi far fronte anche alla nascita di generi nazionali come l'opera tedesca o russa, che si porranno spesso in contrasto con la tradizione italiana.



In questa rubrica però non si vuol affrontare l'argomento "operistico" per motivi patriottici, tutt'altro, le origini italiane del genere solo solamente un pretesto iniziale per ritrovare radici familiari in un mondo vasto e di penetrazione socio-culturale mondiale.
Crediamo profondamente che una società fondata anche sulla cultura musicale possa essere moralmente più ricca, più caparbia e capace, forse migliore. Questa rubrica rappresenta quindi un invito all'ascolto e all'approfondimento, una piccola immersione in un mondo spesso trascurato perché relegato ad ambito strettamente accademico.
Quella della musica operistica è indubbiamente fra le espressioni musicali più forti, capace di ritornare sempre con validi riscontri nell'attualità. Crediamo quindi sia indispensabile per ogni musicista azzardare almeno un approccio ad un "continente musicale" di tale portata.

Per la realizzazione di questo progetto abbiamo collaborato con il Professor Antonio Rostagno, docente presso l'Università La Sapienza di Roma, che ci traghetterà attraverso alcuni fra i più grandi capolavori dell'Opera, scelti e raccontati attraverso alcuni elementi mirati.
Da Mozart a Verdi, passando per Wagner, Donizetti e Bizet, abbiamo cercato di raggruppare selezionati argomenti in modo da soddisfare la diversità di gusti e preferenze di ognuno, senza però aver nessuna velleità enciclopedica o esaustiva riguardo un argomento che richiederebbe spazi davvero molto più ampi. Ogni video-pillola tratterà una pièce operistica e sarà accompagnato da un articolo correlato che andrà a fornire ogni riferimento e contenuto multimediale utile ad una più profonda e calibrata comprensione.

Nel trailer allegato sono delucidate meglio alcune caratteristiche di questo progetto in cui abbiamo riversato molti sforzi e costante impegno; progetto che insieme alla rubrica Storia della Musica del 900, va ad allargare il bacino di suggerimenti e input che vogliamo gettare in quel mare magnum conosciuto erroneamente solo come "Musica Classica". Un mare, o forse oceano, spesso burrascoso, ricco di fraintendimenti e molti miti da sfatare, che speriamo nel tempo diventerà luogo più calmo e placido grazie alla giusta chiave di lettura che qui, ed in altre occasioni, tenteremo di proporre.

Francesco Sicheri
INDICE DEGLI ARTICOLI:01 Nabucco - Giuseppe Verdi
02 Carmen - Georges Bizet

03 Don Giovanni - Wolfgang Amadeus Mozart
04 La Bohème - Giacomo Puccini

05 Lucia di Lammermoor - Gaetano Donizetti
06 Norma - Vincenzo Bellini
07 La Traviata - Giuseppe Verdi
08 Il teatro comico di Gaetano Donizetti
09 Un ballo in maschera
10 ...prossimamente