Amplificatori - Line6 "Vetta"

Amplificatori - Line6 "Vetta"
Finalmente ecco la tanto agognata recensione dell'ormai "mitico" Vetta.
E' stata a lungo attesa, richiesta, preparata, montata e finalmente è visibile.
Vista la presenza di video dimostrativi di questo gioiellino della LINE6 realizzati da MusicOff in collaborazione con Mogar Music, la recensione risulterà ricca come non mai di informazioni facilmente "digeribili".
Prima di leggere le varie descrizioni e le considerazioni dello staff di MusicOff però, vi invitiamo a dare un'occhiata al materiale multimediale preparato per voi.

Sample Video  Formato DivX Formato WMV   Samples Audio Per leggere il nome del sample passate con il mouse sopra gli "speaker".
Premettiamo che i samples sono stati registrati con un registratore a cassetta di media qualità proprio per permettere a tutti i MusicOffili di ascoltare il risultato in condizioni "standard". Marshall JTM-45 + Hiwatt Custom 100 Fender Twin Reverb Charlotte Line6 Classe A + Vox AC15Marshall JTM 45 + Marshall Super Bass Matchless DC-30 + VOX AC15 Matchless DC-30 + VOX AC15 con meno alti Mesa Dual Rectifier + Soldano '93 SLOMesa Dual Rectifier + Soldano '93 SLO (Secondo sample) Piezo Acustico 1 Piezo Acustico 2 Piezo Acustico 3Roland Jazz Chorus Tubescreamer Stompbox Fender Deluxe Reverb + Fender Twin Reverb Fender Deluxe Reverb + Fender Twin Reverb (Secondo Sample) Caratteristiche Creato facendo tesoro dell'esperienza accumulata con le serie Flextone II e AX, questo amplificatore segna una nuova epoca nel mondo del modeling lanciando la tecnologia Point to Point, che simula la costruzione degli amplificatori più prestigiosi aggiungendo l'incredibile possibilità di utilizzare due simulazioni in contemporanea.
  • 45 Modelli di amplificatori
  • 28 Simulazioni di cassa
  • Uscite Stereo XLR bilanciate
  • 64 Programmi preset e 64 User preset
  • Software Flash Upgradable
  • Loop effetti
  • Uscita cuffie
  • Pedaliera inclusa che permette di utilizzare i pedali Volume e Wah come pedali di espressione, disporre di tre stomp box integrati assegnabili, accordare, accedere a tutti i suoni programmati.
MODELLI

Vetta Combo:
  • 100 Watt di potenza
  • 2 x 12" Celestion
  • 30 Kg di peso
  • Misure: 74x51x26 cm
Vetta HD:
  • 200 Watt di potenza
  • 18 Kg di peso
  • Misure: 74x25x23 cm
MODELLI DI AMPLIFICATORI SIMULATI

  • Line 6 Clean
  • Line 6 Sparkle
  • Line 6 Twang
  • Line 6 Bayou
  • Line 6 JTS-45
  • Line 6 Class A
  • Line 6 Mood
  • Line 6 Spinal Puppet
  • Line 6 Throttle
  • Line 6 Chemical X
  • Line 6 Purge
  • Line 6 Insane
  • Line 6 Octone
  • Line 6 Piezacustic1
  • Line 6 Piezacustic2
  • Budda 2001 Twinmaster
  • Fender 1953 Deluxe
  • Fender 1958 Bassman
  • Fender 1961 Champ
  • Fender 1964 Deluxe Reverb
  • Fender 1965 Twin Reverb
  • Fender 1996 Mini Twin
  • Gibson 1959 GA-18T
  • Gretsch 1960 6156
  • Hiwatt 1973 Custom 100
  • Marshall 1966 JTM-45
  • Marshall 1968 Super Lead
  • Marshall 1968 Super Bass
  • Marshall 1968 Jump Channel
  • Marshall 1968 Variac Plexi
  • Marshall 1969 Major
  • Marshall 1987 JCM 800
  • Marshall 1996 JMP-1
  • Matchless 1996 Chieftain
  • Matchless 1993 DC-30
  • Mesa Boogie 2001 Dual Rectifier
  • Mesa Boogie 2001 Triple Rectifier
  • Mesa Boogie Mark IIc+
  • Roland Jazz Chorus 120
  • Silvertone Twin Twelve
  • Soldano 1993 SLO
  • Supro 1960's S6616
  • Supro Thunderbolt
  • Vox 1961 AC-15
  • Vox 1967 AC-30TB
  • SIMULAZIONI
    Tutte le simulazioni degli amplificatori contenute nella serie Vetta sono state rimodellate con la tecnologia Point to Point.
    E' ora possibile utilizzare contemporaneamente due simulazioni diverse per ricreare i grandi effetti ottenuti in studio da storici chitarristi come Stevie Ray Vaughan e portarsi dal vivo lo stesso setup in un unico amplificatore.

    EFFETTI
    La sezione effetti contenuta nella serie Vetta è basata sulla tecnologia dei famosi Stomp Box (DL4, MM4, DM4) ed è possibile assegnare qualunque effetto contenuto ad ognuno dei tre pedali virtuali disponibili.
    La catena degli effetti può essere modificata a proprio piacimento sperimentando vari collegamenti Serie/Parallelo.
    A ciò si unisce un loop effetti programmabile ed escludibile tramite pedaliera.

    AMP/CAB DETAILS
    E' possibile modificare la simulazione del diffusore assegnato a ciascun ampli (per default la cassa è quella dell'originale).
    Modificabile è anche il tipo di microfono simulato per la presa ed anche la sua posizione.

    EFFECT ROUTING
    La catena degli effetti può essere creata dall'utente grazie alle molteplici scelte proposte da questo incredibile software.

    DOUBLE TRACKER
    Di grande aiuto, soprattutto per le esibizioni live, questa funzione permette di simulare la presenza di un secondo chitarrista che esegue le stesse parti, bello no? ^__^

    OUTPUT SETUP
    Il segnale inviato in uscita tramite le uscite dirette è ora regolabile; è possibile escludere gli effetti dagli speaker inviandoli solo in esterno e, volendo, si possono escludere completamente gli speaker.

    FOOT CONTROL
    Da qui si decide quale sarà l'effetto controllabile tramite i due pedali integrati nella pedaliera dedicata FBX (inclusa).

    SYSTEM SETUP
    E' possibile verificare la versione del software che si sta utilizzando ed effettuare degli upgrade.

    GLOBAL CONTROL
    Un controllo rotativo di Riverbero permette di incrementare o decrementare la quantità di riverbero di un preset senza dovere per forza entrare nell'editing dell'effetto.
    Due controlli Low e High, solitamente regolati a metà corsa, permettono di adattare l'equalizzazione generale dell'amplificatore ad eventuali ambienti molto diversi da quelli in cui sono stati generati gli User Preset. Ciò è molto comodo perché permette di togliere ed aggiungere frequenze al suono generale senza dover intervenire su ogni singolo suono, con l'inconveniente, tra l'altro, di poterlo perdere per sempre. Chi è l'acquirente del VETTA e perché acquistarne uno? Generalmente l'acquirente del Vetta:
    • E' un chitarrista con una certa esperienza o un professionista
    • Ha acquistato e venduto vari amplificatori durante gli anni
    • Ricerca e apprezza una grande varietà di suoni
    • Desidera avere quanto di meglio sul mercato riguardo al tipo di strumento che lo interessa, e l'ultima evoluzione del sistema digitale
    • Vuole avere la possibilità di editare il suo suono nei minimi particolari
    • Vuole una sezione effetti di alto livello
    • Vuole ed apprezza la possibilità di avere un buon suono collegandosi in diretta
    • Vuole un ampli che non sacrifichi il suo suono anche quando suona nei piccoli club
    • Vuole ed apprezza la possibilità di selezionare vari amplificatori diversi
    • Vuole ed apprezza la possibilità di scegliere e miscelare vari cabinet
    Perché acquistare un VETTA?
    • Vetta offre prestazioni e funzioni di cui nessun altro ampli è capace, in qualsiasi fascia di prezzo.
    • Il ritardo nella risposta è inferiore addirittura a quello di un ampli valvolare.
    • Vetta è il più potente e più evoluto amplificatore digitale mai realizzato.
    • Il suo software interno aggiornabile lo rende un investimento a lungo termine.
    • E' progettato per offrire un gran suono ed una flessibilità di prestazioni al chitarrista che conosce vari effetti ed amplificatori.
    • E' il primo amplificatore ad offrire un suono in diretta davvero credibile.
    • Grazie alla compatibilità Tone Transfer, puoi portarti dal vivo gli stessi suoni che hai registrato in studio con un Pod.
    • La qualità del suo suono non dipende dal volume.
    Aggiornamenti scaricabili Come per i suoi predecessori, il VETTA permette di scaricare ed installare dei nuovi preset dal sito della LINE6 con estrema semplicità.
    Questo consente di avere una "macchina" sempre aggiornata con i tempi che cambiano così repentinamente.
    Vi segnaliamo 3 nuovi preset che abbiamo trovato nell'archivio Line6:
  • Bogner '02 "Ecstasy"
  • Bogner '02 "Uberschall"
  • Engl '02 "Powerball"
  • Prova pratica e considerazioni C'è poco da girarci intorno! Questo Vetta suona... e anche molto bene!
    La prima impressione che abbiamo di fronte ad amplificatori digitali è sempre la stessa: poca dinamica, suono molto processato, perdita di frequenze.
    Questa volta però ci siamo dovuti rimangiare tutti i pregiudizi perché questo amplificatore ci ha lasciato veramente basiti.
    Appena attaccata la chitarra nell'input dell'ampli alziamo il potenziometro del volume e sentiamo come suona il preset preimpostato dalla casa e... rimaniamo senza parole! Una "botta" sonora veramente eccezionale; un suono pieno, ricco di armoniche e per nulla simile ad uno processato o simulato.
    Abbiamo iniziato a passare da un preset all'altro ascoltando in particolare la resa dinamica dell'amplificatore e non abbiamo trovato nulla da ridire effettivamente.
    Anche con il potenziometro della chitarra a metà corsa il suono esce puro e nitido e la risposta dell'amplificatore non fa assolutamente trasparire l'assenza di circuitazione valvolare.
    La testata ci ha lasciato sicuramente più impressionati del combo in quanto, in quest'ultimo, abbiamo riscontrato dei piccoli difetti.
    Prima di tutto i coni montati nella versione combo, a nostro avviso, risultavano essere di potenza troppo limitata se rapportati all'amplificatore. Il suono ad alti volumi perdeva presenza e si "imballava" rendendo il tutto meno nitido. Abbiamo saputo poi che questa nostra segnalazione ha indotto la LINE6 a realizzare una modifica Software per ovviare a questo problema.
    La testata comunque rimane il cavallo di battaglia della serie VETTA. Niente da dire in tal proposito a livello di suono. Probabilmente un piccolo limite dell'amplificatore sta nella difficoltà di programmazione dei presets proprio per via della gigantesca quantità di controlli disponibili.
    Potrete vedere, direttamente sul video, alcune delle molteplici possibilità di customizzazione dei suoni del VETTA.
    Sicuramente ci troviamo di fronte ad un prodotto veramente molto valido con una quantità elevatissima di punti di forza.
    Per contro possiamo sicuramente segnalare il prezzo (circa 2700 Euro iva compresa) che sono veramente tantini. Però c'è da considerare che con il VETTA tra le mani non avremo più bisogno di nessun altro "alambicco" tra la chitarra e l'amplificatore.
    Altra "controindicazione" è che il VETTA, per rendere al massimo, necessita della sua cassa dedicata (il modello 4x12 costa circa 900 Euro iva compresa).
    Comunque, la prova di questo amplificatore ci ha talmente ben impressionati che abbiamo deciso di comprarne uno. La scelta è caduta proprio sul modello Testata + Cassa. E chi se lo sarebbe mai aspettato eh =)
    Vi consigliamo caldamente di provarlo MusicOffili... ne rimarrete piacevolmente colpiti (e magari non vi romperete più la schiena ^__^).