Algoritmo predice il successo musicale

Algoritmo predice il successo musicale
Cosa ne direste se computer alla mano dopo aver ascoltato la vostra canzone vi dicessero che le probabilità di posizionarvi bene in classifica non superano il 25%? Diciamo che ormai non dovreste sorprendervi perchè il signor Tijl de Bie, dell'Università di Bristol, ha sviluppato un sistema per ricevere determinate risposte. La base di analisi sono stati gli ultimi cinquantanni di classifiche Top 40 in Inghilterra. L'algoritmo e il software ad esso collegato, analizzano 23 caratteristiche collegate al brano e riescono a predirne il successo con una riuscita di giudizio del 60%. Certo non è ancora la perfezione ma è sicuramente un dato sconcertante, la strada per cui il giudizio di massa sarà annullato è davvero breve con esperimenti simili. Si arriverà ad un giorno dove non solo le automobili voleranno come ci mostrava Spielberg in Ritorno al Futuro, ma anche la musica non sarà più brutta. Meglio dire, un giorno in cui la musica l'avremo scelta senza scegliere, perchè i nostri gusti saranno codificati e attraverso di essi saranno filtrate le canzoni da lanciare o meno!

Tags


Autore


Redazione

La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!