Un discorso sull'armonia deve per forza iniziare il suo percorso dal concetto di consonanza. La parola stessa significa letteralmente "suonare insieme", anche se, come è ovvio, non tutte le note che suonano insieme sono "consonanti". Prendiamo due note a caso, quante probabilità ci sono che esse siano consonanti ...
Un grande regalo per tutti i partecipanti al MusicOff Video Contest 2012: Antonio Cordaro, insegnante presso RGA e pregevole musicista ben conosciuto sulle pagine di Moff, ha trascritto per voi le charts delle tre backing tracks, così da rendere la vostra improvvisazione ancora più solida e creativa. Ricordiamo che l ...
Aprendo una partitura ci può capitare di vedere delle sequenze di accordi, le quali a prima vista possono appararci come nient’altro che suoni diversi messi uno dietro l’altro. Quando parliamo ci rendiamo perfettamente conto che una frase non è formata soltanto da una sequenza di parole l’una dietro l’altra, ...
Nella musica occidentale la scala minore armonica equivale ad una scala minore naturale con la settima alzata di un semitono Il settimo grado diventa quindi sensibile, subendo quell'attrazione verso la tonica che manca al settimo grado della scala minore naturale. Tra il sesto e il settimo grad ...
Vediamo ora le principali scale minori; ci limiteremo alle scale corrispondenti alle scale maggiori trattate in precedenza, secondo la seguente tabella: DO maggiore --- corrispondente a ---> LA minore RE maggiore --- corrispondente a ---> SI minore MI maggiore --- corrispondente a ---> DOdiesis minore FA maggi ...
Un accordo è un insieme di tre o più note suonate contemporaneamente.
Prendiamo in considerazione una scala di base, nel nostro caso la scala di C (do maggiore): do re mi fa sol la si Se calcoliamo la distanza tra una nota e la successiva, otteniamo gli intervalli della scala di C, infatti se assumiamo che T = ...
Eccoci dunque alle nostre triadi! Partiamo dal principio! Cosa significa "triade"? Risposta tra le più semplici: "E' la sovrapposizione di tre note!" Trova ampie applicazioni in tutta la musica moderna, ma soprattutto nella fusion! Prendiamo in esame delle triadi con intervalli di terza che connettono tra loro i vari ...
Un esempio dei Police... dai avete capito! ...
Passiamo ora ad analizzare nel dettaglio tutte le varie famiglie di accordi, andato più in profondità per quel che riguarda la struttura armonica e magari per sfatare qualche luogo comune.1) L'accordo maggiore e minore L'accordo maggiore e' composto dal primo, terzo e quinto grado della scala, l'accordo minore dal pr ...
Dopo aver imparato i primi accordi maggiori passiamo ora ad esaminare gli accordi minori di primo livello. Le posizioni sono le più classiche e semplici da imparare e permetteranno, ai novizi, di allargare un pochino il proprio vocabolario di accordi in attesa di ulteriori posizioni da studiare.La struttura degli ...
Avete mai provato a suonare un accordo da “falò” (utilizzando quattro o più corde) con un suono distorto? Il risultato è sicuramente un frastuono incomprensibile. Per suonare gli accordi utilizzando un suono distorto e rendere intellegibile la sonorità dell'accordo è necessario utilizzare i cosiddetti “power ch ...
In questa nuova serie di incontri ci preoccuperemo di approfondire il discorso relativo ai piu comuni voicing a 4 voci sulla chitarra; in particolare vedremo come applicare un concetto semplicissimo che ci portera ad una piu completa conoscenza del manico, dell'armonia e ad espandere il nostro vocabolario "accordale".Q ...
Cari MusicOffili! Eccoci con la prima puntata della mini-mini serie “Padroni del Manico”. Ci occupiamo oggi di dare voce agli accordi entro un ben definito range, entro la stessa “zona”. Per zona intendo posizione: se dico in quinta posizione intendo la zona dal quinto all’ottavo tasto, con la possibilit ...
Con questo articolo inauguriamo una serie di video lezioni di chitarra su diversi argomenti: improvvisazione consapevole, padronanza del manico, note in comune, accordi e soli. E' proprio con "Accordi e Soli" che introduciamo questo mini-corso.La lezione è fondamentalmente un'introduzione abbastanza semplice, ma al te ...
Dunque... eccoci ad un argomento tanto ostico quanto trascurato. Le sigle degli accordi sono da sempre luogo di dissidi e fraintendimenti fra tutti i musicisti. Ognuno la pensa a modo suo e pensa di avere la ragione dalla sua parte. Non vogliamo arrogarci il diritto di essere i tenutari della verità, ma probabilmente ...
Safe Spacer, la giusta distanza per lavorare insieme
Addio a Jimmy Cobb, il batterista di Kind of Blue
Qualche guaio di salute per Brian May

David Gilmour ricorda alcuni incontri con Jimi Hendrix
Onstage Wellness, per suonare sempre in perfetta salute

Bob Dylan, a giugno il nuovo album Rough And Rowdy Ways