5 Aprile 2012: Muore Jim Marshall

5 Aprile 2012: Muore Jim Marshall
Oggi è un triste giorno per il mondo chitarristico, perché in questo 5 Aprile ci lascia all'età di 89 anni Jim Marshall, fondatore della Marshall Amplification e creatore del suono che ha fatto buona parte della storia del mondo musicale moderno. Una notizia del genere lascia davvero scossi, perché si è soliti accomunare determinati personaggi ad un limbo mitologico tra finzione e realtà, senza mai curarsi del fatto che, purtroppo o per fortuna, sono anch'essi umani e come tali destinati ad andarsene. Forse però è proprio da quell'umanità che nasce la grandezza del superamento di tanti confini ed in questo Jim Marshall è stato senza dubbio un pioniere.
The Father of Loud, la sua morte è annunciata con un messaggio piuttosto toccante dal sito web ufficiale Marshall, di cui vi riportiamo un piccolo passo:"While the entire Marshall Amplification family mourns Jim’s passing and will miss him tremendously, we all feel richer for having known him and are happy in the knowledge that he is now in a much better place which has just got a whole lot louder!
Rest in Peace & thank you Jim.
Your memory; the music and joy your amps have brought to countless millions for the past five decades; and that world-famous, omnipresent script logo that proudly bears your name will always live on."

È proprio vero che con Jim se ne va la figura di un uomo capace di rendere reali i sogni di molti musicisti, artefice di una filosofia che ha portato un cambiamento epocale nel business musicale e senza dubbio anche in quello sonoro. La lista di personaggi legati alle sue creazioni è davvero sconfinata, ma molti più sono i ragazzi che ogni giorno iniziano a suonare col sogno di poter un giorno mettersi in camera una testata con quella famosa scritta bianca.

Grazie per tutto quanto Jim.
Le tonnellate di Watt di puro divertimento che hai regalato a noi musicisti continueranno ad accompagnarci ancora per moltissimo tempo. 

Tags


Autore


Redazione

La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!